Il Rimini trova l'accordo consensuale con mister Petrone

L’allenamento congiunto con la Sammaurese, in programma sabato, per questioni di ordine pubblico non si svolgerà allo stadio “Macrelli”

Il Rimini ha trovato l'accordo per la risoluzione consensuale del rapporto con Mario Petrone. "Al tecnico, al quale va il ringraziamento per avere condotto la squadra alla salvezza e per la professionalità dimostrata, l'augurio per un futuro professionale e personale ricco di successi", comunica il Rimini in una nota. L’allenamento congiunto con la Sammaurese, in programma sabato, per questioni di ordine pubblico non si svolgerà allo stadio “Macrelli” ma verrà effettuato all'“Italo Nicoletti” di Riccione con inizio alle 17. Per ovviare al problema era stato proposto anche il “Romeo Neri”, ma in questo secondo caso la seduta si sarebbe dovuta svolgere a porte chiuse. "Una opzione che il Rimini ha rifiutato in quanto la società ritiene che tali occasioni, oltre che per migliorare l’amalgama e la condizione del gruppo, siano importanti anche per far conoscere e avvicinare la squadra ai propri tifosi", viene comunicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima lo schianto con il guard-rail, poi la tragica carambola: un morto sull'Adriatica

  • Salvini infiamma Santarcangelo, ma non riesce a raggiungere la piazza

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Le scuole superiori che preparano meglio all'Università o al lavoro: la classifica della Provincia

  • Il ristorante compie 50 anni: "Mia mamma lo aprì per dare lavoro a me e mio fratello"

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

Torna su
RiminiToday è in caricamento