Il Roller Riccione ospita il raduno della Nazionale Italiana di pattinaggio in linea freestyle

“E’ per noi un orgoglio poter ospitare i migliori pattinatori italiani insieme ai commissari e ai tecnici federali" dicono dalla società, sezione dell’Asd Pattinaggio Artistico

Domenica 17 febbraio il Roller Riccione ospiterà nella propria palestra il raduno nazionale di Freestyle Junior e Senior, maschile e femminile. Convocati dai commissari tecnici della Firs, Andrea Ronco e Chiara Lualdi, e guidati dal dirigente accompagnatore Fabrizio Lualdi e dal tecnico federale Ilaria Zanobini, venti atleti teste di serie del freestyle italiano si riuniranno alla Piastra Polivalente coperta di piazzale 2 Giugno per iniziare la preparazione tecnica della Nazionale per la stagione 2019. Come da prassi, il raduno si terrà a porte chiuse. “E’ per noi un orgoglio poter ospitare i migliori pattinatori italiani insieme ai commissari e ai tecnici federali – dicono dalla società, sezione dell’Asd Pattinaggio Artistico Riccione -. Il Roller Riccione, club di giovane nascita nel panorama del  freestyle in Italia, è felice di contribuire alla crescita ed alla diffusione del pattinaggio in linea attraverso varie attività: corsi per bambini e adulti, squadra agonistica ed eventi di pattinaggio in linea (roller) di interesse regionale e nazionale”.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • A Miramare gli hotel dell'orrore: strutture in pessime condizioni igienico sanitarie

Torna su
RiminiToday è in caricamento