Il Team Romagna Judo al Trofeo Internazionale Città di Lavis

Nove atleti, accompagnati dal m° Paolo Berretti e tutti hanno ottenuto risultati molto soddisfacenti

Domenica 12 febbraio 2017 al Palavis di Lavis (TN) si è svolto il 10° Trofeo Internazionale Città di Lavis, trofeo che ha visto la partecipazione, oltre che di atleti di tutta Italia che di atleti provenienti da altri paesi es. Austria e dintorni. Il Team Romagna Judo è stato rappresentato da 9 atleti, accompagnati dal m° Paolo Berretti e tutti hanno ottenuto risultati molto soddisfacenti. Per gli esordienti B Alboni Giulia (40 kg) e Gabelli Andrea (60 kg) hanno ottenuto la medaglia di bronzo, mentre Minoccheri Filippo (55 kg), vincendo 4 incontri, si è piazzato sul gradino più alto del podio ottenendo la medaglia d’oro. Per i cadetti Rondinini Maia (57 kg) e De Salvia Paolo (73 kg) hanno conquistato il quinto posto, mentre Focaccia Giacomo (73 kg) è salito al podio ottenendo la medaglia di bronzo. Per gli juniores Segurini Andrea (81 kg) ha guadagnato un meritato argento, mentre per i seniores Di Profio Francesco (81 kg) si è piazzato al quinto posto e Pyzh Sergio (73 kg) ha ottenuto una meritatissima medaglia d’oro. Il TRJ vi dà quindi appuntamento alla prossima settimana, domenica 19 febbraio 2017, con il 33° Torneo delle Valli del Torre, presso il Palazzetto dello sport di Tarceto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Componente della baby gang arrestato a Rimini dai carabinieri

  • Cronaca

    Sbalzato dal calesse trainato dal cavallo imbizzarrito: panico durante i festeggiamenti

  • Cronaca

    Aggredito sotto casa con lo spray al peperoncino e rapinato

  • Cronaca

    In 10mila sulla spiaggia del Bikini di Cattolica per la serata con Ralf

I più letti della settimana

  • "I passeggeri filmavano col cellulare l'agonia del ragazzo investito dal treno"

  • Dramma sui binari: ragazzo travolto da un treno nella stazione di Riccione

  • Sbalzato dal calesse trainato dal cavallo imbizzarrito: panico durante i festeggiamenti

  • Costretta a vivere con un campo nomadi di fronte a casa, lo sfogo di una riminese

  • Individuati ed arrestati gli autori della sparatoria di Santarcangelo

  • Sesso, prostituzione e ricatti: un filo lega l'omicidio di Makha Niang ai due albanesi arrestati

Torna su
RiminiToday è in caricamento