Kiklos 2017, una grande stagione di turismo sportivo a Bellaria

Circa 16.500 partecipanti hanno raggiunto Bellaria Igea Marina per prendere parte alle manifestazioni sportive

Cala il sipario sulla stagione Kiklos 2017, con la chiusura del 7° Kiklos Sand Volley 3x3 maschile e femminile - 4x4 misto - 2x2 misto, l’ultimo appuntamento di beach volley appena trascorso. I vincitori. 3x3 Maschile “Amigos de la playa” (FC); 3x3 Femminile “XXX” (RN); 4x4 misto “Vi odio profondamente” (RN); 2x2 misto “Godenzoni-Tramontano” (RN). È il momento di tirare le somme, al termine di una stagione straordinaria patrocinata dal Comune di Bellaria Igea Marina in cui ogni manifestazione organizzata ha sempre incrementato i numeri di partecipanti. Risultati che premiano l’impegno e le strategie messe in atto: formule sportive adatte ai giocatori professionisti, alle società giovanili e agli amatori; programmi variopinti e rinnovati di anno in anno; eventi destagionalizzati e flessibilità di fronte alle varie esigenze. Da questo punto di vista, garanzia di grande qualità è la sempre più affidabile collaborazione con Active Hotels, Viv’Igea, Fondazione Verdeblu, Beky Bay, Polo Est 3.0 e tutti gli esercizi commerciali coinvolti.

Circa 16.500 partecipanti hanno raggiunto Bellaria Igea Marina per prendere parte alle manifestazioni Kiklos. Un incremento di quasi 2.000 unità rispetto al 2016. Una lunga stagione di tornei di successo in cui sono state coinvolte circa 2.600 squadre: a partire dalla quinta edizione di Happyfania Volley di gennaio (in collaborazione con Dinamo Pallavolo Bellaria Igea Marina); a seguire un sempre più straordinario Young Volley on the beach powered by Cisalfa Sport (la nota azienda ha confermato la sua sponsorship), i Kiklos Sand Volley di maggio, giugno e settembre, senza tralasciare la Kiklos Summer Cup che ha aperto le porte anche a discipline inedite, quali basket e rugby. Infine, è doveroso ricordare il settore vacanze sportive in cui numerose società italiane di diversi sport scelgono il supporto logistico di Kiklos e la Romagna per realizzare i propri ritiri e i propri camp, registrando un incremento di un migliaio di partecipanti dall’anno scorso. Non solo camp a Bellaria Igea Marina, ma in quest’ottica si è rivelato fondamentale anche il supporto di Promozione Alberghiera Rimini: è stato così possibile un allargamento di confini e la gestione di ulteriori e nuove società sportive, contando circa 2.000 presenze complessive.

Parallelamente sono aumentati anche gli eventi aziendali in cui Kiklos è il coordinatore gestionale e tecnico (per citarne uno fra tutti, il Land on the Sand in programma il prossimo 22/24 settembre, dell’alleanza SkyTeam). Un centinaio di hotel hanno ospitato circa 300 società giovanili e migliaia di sportivi da tutta Italia e non solo: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Toscana, Puglia senza dimenticare le presenze dalla Svizzera e dalla Germania. Oltre le 40.000 presenze alberghiere, si può dedurre che il territorio, gli eventi sportivi e le attività collegate ad hoc rappresentano un ottimo palinsesto su cui far leva. Non solo numeri, ma anche grandi nomi: il palmares dei partecipanti cresce di anno in anno, con atleti/e professionisti di serie A e noti nel panorama del beach volley italiano/europeo. Il che, tradotto in appassionanti finali dall’alto tasso tecnico implica anche un elemento di notevole prestigio di cui far tesoro di fronte al pubblico.

Tutte le attività svolte riservano sempre un occhio di riguardo anche al tema della responsabilità sociale d’impresa: dal sostegno a RiminiAIL con l’organizzazione di partite ludiche durante i tornei principali finalizzate alla raccolta fondi, al progetto eko-Kiklos in termini di sostenibilità ambientale durante le manifestazioni. Fair play, allegria e ospitalità sono le tre grandi parole d’ordine che descrivono il turismo sportivo a Bellaria Igea Marina. La tradizione è scritta, nuovi obiettivi sono già fissati per il 2018.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Marquez vince a casa di Rossi: "Avevo una motivazione in più". E alla festa del podio viene fischiato

  • 'Sotto il sole di Riccione' arriva Tommaso Paradiso, frontman dei The Giornalisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento