La Rinascita soffre, ma espugna la tana di Fiorenzuola: ora c'è la finalissima

La squadra di coach Bernardi sfodera una prestazione super oltre l'arco (16/32), ma non basta a scalfire la rocciosa difesa dei biancorossi

Soffre, ma alla fine l'Albergatore Pro espugna la tana di Fiorenzuola anche in Gara 2 e vola in finale nella quale incontrerà la vincente in Gara 3 tra Virtus Imola e Bologna Basket 2016 che si disputerà domenica. La squadra di coach Bernardi sfodera una prestazione super oltre l'arco (16/32), ma non basta a scalfire la rocciosa difesa dei biancorossi che nonostante un'altra serata non perfetta in fase offensiva si sono compattati dietro, hanno fatto sentire il loro peso specifico sotto le plance ed hanno difeso in maniera sublime sull'ultima azione della partita che avrebbe potuto portare i padroni di casa alla vittoria. Mvp Giorgio Broglia con 18 punti (7/8 al tiro), ma prestazione super anche per Luca Bedetti che chiude in doppia doppia con 16 punti e 11 rimbalzi. Bene anche Francesco Bedetti con 11 punti e 9 falli subiti, e Luca Pesaresi con 10 punti (3/6 da tre) e 5 assist.

La partita

La partita si apre con un doppio botta e risposta tra Sprude e Luca Bedetti, poi due bombe consecutive di Cunico spingono Fiorenzuola sul +5. Albergatore Pro elude spesso la difesa avversaria e si guadagna tanti liberi che pareggiano i conti sul 13-13 la bomba di Rivali riporta i biancorossi davanti, ma Colonnelli ribatte dalla linea della carità e Saponi col suo 1/2 termina il primo quarto in perfetta parità. Ad inizio secondo quarto è Rimini che tenta l'allungo con gli appoggi al tabellone di Francesco Bedetti e Moffa, ma le triple di Sabbadini e Galli rimettono le cose a posto per gli emiliani. Nuovo +5 per Fiorenzuola grazie a due bombe di Sichel, poi un parziale di 8-0 RBR manda tutti negli spogliatoi con un leggero vantaggio per gli ospiti. Il secondo tempo è battagliero come il primo: Broglia risponde a tono alla tripla di Sabbadini poi ne segna altri due prima che Sprude da oltre l'arco riporti i suoi a -1. 7 punti filati di Lottici provano ad impensierire Albergatore Pro che però risponde con la tripla di Bianchi. Rivali pareggia a quota 50, ma Sprude è un cecchino e segna un'altra tripla prima che Galli produca un altro +5 pro Fiorenzuola.

Ad 1'40'' dalla fine del terzo quarto RBR comincia la mini-rimonta grazie alle giocate in area di Luca Bedetti ed alla tripla di Pesaresi che vale una singola lunghezza di vantaggio per Rimini. Ultimi 10' di partita e Cunico si risveglia con una tripla, lo segue a ruota Sabbadini per l'ennesimo +5 Fiorenzuola, ma Albergatore Pro non ne vuole sapere e piazza un altro 8-0 firmato fratelli Bedetti e dal re delle triple Luca Pesaresi. Sprude pareggia a quota 64, RBR costretta a fare a meno di Francesco Bedetti uscito per falli si affida al fisico del fratello Luca che si guadagna due punti in lunetta, ma ancora Sprude punisce da tre punti. Entra in azione il decisivo Giorgio Broglia che segna tre punti in area, Yabre fa 69-69 a 3'46'' dalla fine. Luca Bedetti fa +1 ai liberi, ma di nuovo Sprude fa centro da oltre l'arco. Pesaresi segna solo un libero ma anche Sprude, Broglia pareggia sul 73-73 con una giocata sotto canestro. Sabbadini fa 1/2 dalla lunetta e nell'azione dopo Broglia trova splendidamente Luca Bedetti che riporta Rimini sul +1. Galli si prende la responsabilità dell'ultimo tiro ma la difesa biancorossa è semplicemente perfetta.


TABELLINO FIORENZUOLA: Cunico 9 (0/2, 3/5), Sprude 19 (0/2, 5/5), Yabre 4 (2/4), Lottici M. (C) 7 (0/1, 2/5), Sichel 6 (0/2, 2/5), Carini NE, Fellegara NE, Zucchi NE, Dias 2 (1/1), Colonnelli 7 (2/2, 0/3), Sabbadini 11 (1/1, 3/5). All. Lottici S., Mambretti, Bricchi.

TABELLINO RBR: Ramilli 1 (0/1, 0/2), Rivali 9 (3/7, 1/3), Broglia 18 (6/7, 1/1), Bedetti F. 11 (3/4, 0/3), Bedetti L. 16 (6/10), Vandi NE, Bianchi 5 (1/2, 1/5), Pesaresi 10 (3/6 da tre), Moffa 2 (1/1, 0/2), Guziur NE, Saponi (C) 3 (1/2, 0/1). All. Bernardi, Brugè.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Evade dai domiciliari nel campo nomadi per andare a ubriacarsi al bar

  • Politica

    Un progetto di rigenerazione urbana per cambiare il volto di San Giovanni

  • Sport

    La Fiorentina è la nuova regina del Memorial Flavio Protti, Napoli battuto in finale

  • Politica

    Valconca, i candidati sindaci del centrosinistra fanno quadrato

I più letti della settimana

  • Ritrovato il cadavere della donna scomparsa a Novafeltria

  • Crolla la briglia a Ponte Verucchio, la piena dell'acqua procede senza freni: nessun pericolo a valle

  • L'aspettavano in sala operatoria, scomparsa una 76enne: task force lungo il Marecchia

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Giro d'Italia, per la tappa Riccione-San Marino chiudono le strade di Rimini

  • Spettacolare carambola col suv, il guidatore probabilmente ubriaco

Torna su
RiminiToday è in caricamento