La sezione Artistica della Asd Ginnastica Riccione impegnata nelle gare


Adriana Poesio nella seconda prova Regionale Individuale Gold Allieve non centra il podio, ma accede alla Zona Tecnica in programma a Fermo

La sezione Artistica della Asd Ginnastica Riccione è stata impegnata nel fine settimana in tre diverse competizioni che si sono svolte tutte a Rimini. Sabato la seconda prova Regionale Individuale Gold FGI Allieve, con la partecipazione dell’atleta Adriana Poesio. La giovane atleta allenata da Magda Batocco e Manuele Amenta, con il coordinamento del direttore tecnico Stanislav Genchev, ha svolto un’ottima prova su parallele, trave e volteggio, ma la discontinua preparazione dovuta ad un infortunio al ginocchio ha pregiudicato il risultato al corpo libero, non permettendole di arrivare in zona podio. “Adriana – spiegano i tecnici – è comunque riuscita ad accedere alla prossima Zona Tecnica che si svolgerà a Fermo, tappa importantissima per le gare in ambiti nazionali”.

Sempre a Rimini erano in programma le seconde prove regionali LD ed LC Silver federali. Lara Gambuti, nella Categoria LD, ha eseguito una valida prova nei vari attrezzi , ma la discontinua preparazione nella settimana pre-gara a causa dell’influenza l’ha costretta ad accontentarsi di una posizione fuori dal podio. Crystal Intermite e Anita Tiraferri erano invece all’esordio nella categoria LC. Gara senza errori per Crystal, ma il programma tecnico va un po’ consolidato per poter puntare al podio. L’emozione, invece, gioca un brutto scherzo ad Anita, pregiudicandone la prestazione al corpo libero. Ottima comunque la reazione, che le permette di portare a termine la gara senza grandi errori agli altri attrezzi. Anche a lei però la somma dei punteggi non permette di ottenere un piazzamento che la ripaghi della fatica svolta.

Il fine settimana riminese per l’Artistica della Ginnastica Riccione si è concluso sempre a Rimini con la seconda prova regionale LC-LC3 Silver FGI. Molto buona la prova di Martina Terenzi (Allieve 4) che si piazza al primo posto e della compagna di squadra Krystyna Zaskhola (Allieve 3) che chiude sul secondo gradino del podio. Tra le più grandi, Martina De Luigi (Senior 1) nonostante l’infortunio recente e una caduta di troppo a trave, conquista comunque un buonissimo quarto posto “ma resta il rammarico per un podio solo sfiorato che poteva essere tranquillamente alla sua portata – spiegano le allenatrici Ilaria Donini e Romina Battazza -”. In gara anche Giada Cevoli (Junior 3) e Virginia Fonti (Junior1), che si piazzano entrambe a metà classifica nelle rispettive categorie, penalizzate da qualche incertezza a trave per Giada e a parallele per Virginia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Plastica in mare, l'assessore all'Ambiente: "Sull'argomento risveglio ambientalista"

  • Cronaca

    La Federazione Baseball sancisce la fine del Rimini Baseball

  • Cronaca

    Valentino Rossi campione di generosità per la prof. malata di cancro

  • Cronaca

    Estorsione aggravata dall'uso delle armi, nel mirino intestazioni fittizie di hotel

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

  • Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

Torna su
RiminiToday è in caricamento