menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcalendarcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcasesunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsiuslock-openlog-outeditfiletrophy

Master di nuoto: Tecchi e D'Ermo prime tra le italiane

L'ultima giornata dei mondiali master dedicata ai tuffi, ha visto gli atleti della PolCom impegnati nei sincronizzati. Hanno aperto le danze dal trampolino tre metri Viola Tecchi, fresca d'argento nella piattaforma con Valeria D'Ermo

L’ultima giornata dei mondiali master dedicata ai tuffi, ha visto gli atleti della PolCom impegnati nei sincronizzati. Hanno aperto le danze dal trampolino tre metri Viola Tecchi, fresca d’argento nella piattaforma con Valeria D’Ermo (che è tesserata per la Carlo Dibiasi di Roma), tra le master 25/49. Settimo posto (su 15 partecipanti) per le due ragazze con 134.22 punti. Vittoria per le americane Meltz – Stillinger con 187.29. “Non siamo riuscite a provare abbastanza insieme e questo ha pregiudicato la prova – hanno detto alla fine – resta la piccola consolazione di esserci piazzate prime fra le italiane”.

Sempre dai tre metri M25/49, tra i maschi la PolCom ha schierato ben quattro coppie. Federico Nardi e Francesco Galeano si sono piazzati ottavi con 139.08 punti; Maurizio Balzi e Filippo Saulle decimi (119,01); Giorgio Arcangeli e Giorgio Curzi 12esimi (118,74) e Stefano Segalini e Marco Facchini 14esimi (100.80). Le coppie in gara erano 15 e la vittoria è andata agli italiani fratelli Damiani del Circolo Canottieri Aniene.



Commenti (1)

  • Avatar anonimo di m
    m

    stima

Più letti della settimana

Torna su