Superbike a Misano, clamoroso ritorno: in pista ci sarà anche Max Biaggi

Era il 7 novembre 2012 quando il sei volte iridato, fresco di secondo titolo nel mondiale Superbike, annunciò il suo ritiro dalle corse

La tappa di Misano segnerà il ritorno alle competizioni di Max Biaggi. Il "Corsaro" ha ufficializzato la sua presenza nel Gran Premio della Riviera di Rimini in programma nel weekend del 21 giugno. L'ex iridato sarà al via in sella ad una RSV4 RF ufficiale schierata dall’Aprilia Racing Team – Red Devils. Era il 7 novembre 2012 quando il sei volte iridato, fresco di secondo titolo nel mondiale Superbike, annunciò il suo ritiro dalle corse.

MAXISBACK -Nelle sei stagioni trascorse nel campionato delle derivate di serie, Biaggi ha collezionato ben 21 vittorie di gara, 70 piazzamenti sul podio, 5 Pole Position e 18 giri veloci, totalizzando ben 2066 punti. Il pilota romano ha scritto una pagina importante per l'Aprilia in Superbike, laureandosi Campione del Mondo delle edizioni 2010 e 2012 e diventando il primo italiano della storia a conquistare il titolo nella competizione, nonché ad ora il più vincente. Ora il "Corsaro", all'età di 44, si rimette in gioco: oltre a Misano sarà in pista anche nel round di Sepang, in Malesia

>>SUPERBIKE A MISANO: ACQUISTA I BIGLIETTI A PREZZI SCONTATI<<

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TORNA ANCHE SCASSA - Ma l'appuntamento sulla pista intitolata a Marco Simoncelli segna il ritorno in sella anche dell'aretino Luca Scassa. Per il 31enne è pronta una Ducati del team Aruba, andando ad affiancare così Davide Giugliano e Chaz Davies. Scassa manca in pista da oltre un anno dopo un brutto infortunio al Mugello durante una sessione di test in sella ad un'Aprilia ART.  Da quest'anno ha anche iniziato il lavoro di collaudatore nel team di sviluppo Superbike Ducati, che lo assisterà durante il gran premio romagnolo. Altra novità è rappresentata dal ritorno nel team Atlhea di Niccolò Canepa, che subentrerà allo spagnolo Nico Terol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

Torna su
RiminiToday è in caricamento