Max is back, Biaggi mette tutti in riga al Misano Circuit per il Round di Superbike

Gran Premio della Riviera di Rimini, il pilota romano si impone nella prima tornata di prove libere con la sua Aprilia RSV4

La Superbike ritrova uno dei suoi storici protagonisti: “Max is back”. E' romantico il ritorno in pista del sei volte campione del mondo: Biaggi si è preso infatti la leadership del primo turno di prove libere del Gran Premio della Riviera di Rimini, ottavo round del mondiale delle derivate di serie. Il portacolori dell'Aprilia, a Misano, con una grafica che ricorda i titoli conquistati nel 2010 e nel 2012, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'35”684, a pochi centesimi dal limite della pista in 1'35”629 di Tom Sykes. 

Il “Corsaro”, 44 anni il prossimo 26 giugno, ha rifilato distacchi pesanti ai compagni di squadra. Jordi Torres, col settimo crono, ha incassato un ritardo di 776 millesimi, mentre Leon Haslam, nono, ha accusato un distacco di 917 millesimi. Probabilmente a favorire la prestazione del numero 3 la sessione di collaudi effettuata poche settimane fa sul rinnovato circuito di Misano, che presenta un nuovo asfalto. Il primo degli inseguitori è Chaz Davies, che ha portato la sua Ducati a 472 millesimi dalla virtuale pole position.

Peggio ha fatto Davide Giuliano, caduto al pronti via dopo poche centinaia di metri. Il romano è stato così costretto a saltare tutto il turno di prove. Terzo tempo per il dominatore del campionato Jonathan Rea, a 517 millesimi da Biaggi. Il nord-irlandese si è messo davanti alla Kawasaki gemella di Tom Sykes, solo sesto a 741 millesimi, preceduto dalla sorpresa Reiterberger (wild-card con la Bmw del team VanZon Remeha), e dalla Honda di Sylvain Guintoli.

Così gli italiani: Ayrton Badovini (Bmw) ha chiuso col decimo tempo; Matteo Baiocco, 12esimo, si è messo alle spalle il compagno di squadra Niccolò Canepa. Quattordicesimo, al rientro dopo un lungo stop, Luca Scassa, con la terza delle Ducati ufficiali schierate dal team Aruba. Le prove si sono disputate in condizioni di cielo parzialmente nuvoloso, con umidità al 46%. La temperatura dell'aria ha raggiunto i 25°C, mentre quella dell'asfalto 39°C. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento