Misano, Superbike a rischio dal 2013? L'autodromo: "Ci sono trattative"

Superbike a rischio dal 2013? Ad evidenziare i dubbi il settimanale Motosprint. La proprietà dell'impianto Santamonica Spa intende precisare

Superbike a rischio dal 2013? Ad evidenziare i dubbi il settimanale Motosprint. La proprietà dell’impianto Santamonica Spa intende precisare che “la possibilità che nel 2013 Misano World Circuit ospiti anche il mondiale Superbike è legata esclusivamente al buon esito della trattativa in corso fra la Santamonica Spa e la nuova proprietà di Infront Sports in merito ad un nuovo accordo”. Il contratto attuale ha scadenza 2012.

“Da tempo – continuano dall'autodromo - sono state avviate trattative per impostare i programmi futuri che, come sempre per Santamonica Spa, non possono prescindere da un’attentissima valutazione sulla sostenibilità economica dell’evento. Tanto più considerando la congiuntura economica generale. Altre considerazioni, in particolare quella riguardante la numerosità del pubblico, sono del tutto estranee. Peraltro la partecipazione al Round San Marino è sempre stata di reciproca soddisfazione”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Forza Nuova e centri sociali, blindato dalla polizia il cuore di Rimini

  • Cronaca

    Marijuana al posto dei sottaceti, scoperto con una scorta di "erba" in vetro

  • Cronaca

    Accoltellò il rivale in amore, condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Carambola in autostrada, auto tampona un mezzo pesante nella corsia di sorpasso

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valmarecchia, cicloescursionista muore in una scarpata

  • Terremoto al confine tra l'Italia e San Marino, il sisma avvertito sulla costa

  • Spazzaneve nella scarpata, operaio muore dopo un drammatico volo nel vuoto

  • Folle inseguimento lungo le strade, i malviventi scappano a 220 chilometri all'ora

  • Spaccata nel negozio di cellulari ma i malviventi restano a mani vuote

  • Scoperti dal proprietario di casa i ladri lo aggrediscono per guadagnare la fuga

Torna su
RiminiToday è in caricamento