Misano, Superbike a rischio dal 2013? L'autodromo: "Ci sono trattative"

Superbike a rischio dal 2013? Ad evidenziare i dubbi il settimanale Motosprint. La proprietà dell'impianto Santamonica Spa intende precisare

Superbike a rischio dal 2013? Ad evidenziare i dubbi il settimanale Motosprint. La proprietà dell’impianto Santamonica Spa intende precisare che “la possibilità che nel 2013 Misano World Circuit ospiti anche il mondiale Superbike è legata esclusivamente al buon esito della trattativa in corso fra la Santamonica Spa e la nuova proprietà di Infront Sports in merito ad un nuovo accordo”. Il contratto attuale ha scadenza 2012.

“Da tempo – continuano dall'autodromo - sono state avviate trattative per impostare i programmi futuri che, come sempre per Santamonica Spa, non possono prescindere da un’attentissima valutazione sulla sostenibilità economica dell’evento. Tanto più considerando la congiuntura economica generale. Altre considerazioni, in particolare quella riguardante la numerosità del pubblico, sono del tutto estranee. Peraltro la partecipazione al Round San Marino è sempre stata di reciproca soddisfazione”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Il mistero del cadavere nella valigia: tante ipotesi ma pochissime certezze

    • Sport

      Il Rimini compie un altro passo verso la promozione

    • Sport

      Motomondiale, conferme e delusioni per la pattuglia di piloti riminesi

    • Sport

      40 minuti di battaglia contro Monteroni: l'Nts Informatica conquista due punti preziosi

    I più letti della settimana

    • Polemica su Barzagli: lascia la nazionale per motivi personali, trovato in un locale di Riccione

    • Motomondiale, conferme e delusioni per la pattuglia di piloti riminesi

    • Moto2 e Moto3, ricomincia dal Qatar l'avventura dei piloti riminesi

    • Motomondiale, il ritorno in pista non è facile per i piloti riminesi

    • Rimini, la promozione è vicina. La vigilia del mister: "Mi aspetto tanta gente allo stadio"

    • Il Rimini compie un altro passo verso la promozione

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento