Misano, tante cadute: niente gara di casa per Pasini, Iannone e Fenati

In MotoGp dovrà rinunciare al semaforo verde Andrea Iannone

Il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini perde diversi protagonisti. In MotoGp dovrà rinunciare al semaforo verde Andrea Iannone. L'abruzzese dell'Aprilia è incappato in una caduta nelle FP1 del venerdì, con un trauma alla spalla sinistra. Sabato mattino ha provato a girare, ma dopo una scivolata è stato portato al centro medico. Sottoposto ad una risonanza magnetica, è stato dichiarato non idoneo. "Dopo i test fatti qui a fine agosto sono arrivato al weekend di Misano veramente fiducioso di fare bene - afferma l'abruzzese -.Invece le cose sono andate storte fin dall’inizio, con la caduta nel primo turno che ha condizionato tutto. Ci tenevo moltissimo a questa gara e invece, ora, la cosa più importante è cercare di recuperare in fretta e nel miglior modo possibile".

Weekend di casa concluso anche per Mattia Pasini. Il riccione del Team Tasca Racing Moto2 è incappato in una brutta caduta alla curva 8 nella quale ha riportato una forte contusione del coccige ed una frattura alla dodicesima vertebra dorsale. Per il pilota romagnolo è un 2019 decisamente sfortunato: "Ho fatto un volo di oltre due metri - ha spiegato -. Spero di rimettermi per Aragon o per la Thailanda. Quest'anno la cattiva sorte mi perseguita". In Moto3 out anche Romano Fenati. L'ascolano è rovinato nelle Q2, procurandosi una frattura allo scafoide della mano sinistra. Frattura alla clavicola destra e niente gara anche per Marcel Schrötter.

Foto di Marzio Bondi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento