Mondosquash Riccione, nel week-end assoluti a squadre di prima categoria

Al Village Bologna e la società del presidente Alain Barnham si presenterà in massa con tre squadre: Mondosquash Mare, Monte e Centro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Il Mondosquash Riccione è pronto a mettersi in mostra nei campionati assoluti a squadre di Prima categoria. Sabato va in scena la prima giornata al Village Bologna e la società del presidente Alain Barnham si presenterà in massa con tre squadre: Mondosquash Mare, Monte e Centro. La formazione Mare è inserita nel girone A assieme a Halley Squash Parma e Borderline Squash Team Bologna. Nel girone B oltre le due compagini riccionesi, inseriti i padroni di casa del Squash Center Bologna. Il 13 gennaio sarà in programma la giornata di ritorno: si qualificano alle fasi nazionali le prime di ogni girone mentre le seconde si giocheranno una sorta di play-off promozione. I convocati nelle fila del Mondosquash Riccione sono i Seniores Elena Segreti, Giada Polacco, Vittorio Folcio, Matteo Passerini, Fabio Bezzi e i Juniores Giulia Semprini, Maristella Poggiali, Mattia Mulazzani, Pietro Teodonno, Marco Lombardini, Saian Gataullin e Massimo Donini. Bis di partecipazioni per il Mondosquash Riccione al "Città d'Italia" (categoria Eccellenza) in programma nella capitale questo week-end. Riflettori puntati su Federico Morganti, numero uno del seeding tra i favoriti per la vittoria finale: lo squashista attenderà al secondo turno il vincente tra Ugolini (Squash Roma) e Principe (Centobrecce Napoli). Il cammino di Alessandro Urbinati invece partirà dal primo atto contro il romano Marco Meta: chi strapperà il pass per la qualificazione se la vedrà con l'ostico umbro Marcotullio.

Torna su
RiminiToday è in caricamento