MotoE, a vincere Gara1 è il pilota riminese Matteo Ferrari

Il portacolori del team Gresini fa risuonare l'inno di Mameli al Misano World Circuit

Nella prima delle due gare in programma a Misano per la MotoE è il pilota del team Gresini a imporsi. Il riminese matteo Ferrari, infatti, ha tagliato il traguardo davanti a tutti facendo così risuonare l'inno di Mameli al Misano World Circuit. “È stata una vittoria incredibile, davanti al mio pubblico e con due avversari davvero bravi come De Angelis e Simeon - esordisce Ferrari -. Erano veloci e preparavano bene le curve quindi sorpassare diventava difficile. Al momento giusto li ho passati, ho alzato il ritmo e mi sono messo davanti. Davvero grazie al mio team perché la moto era perfetta, una modifica venerdì ci ha messo nelle condizioni perfette nonostante una pista caldissima. È vero, ora siamo primi in campionato, ma penso semplicemente alla gara di domenica e ovviamente proveremo a ripeterci".

La lotta per la seconda piazza tra Garzo e Simeon premia il numero 4 all'ultimo giro. Tante le cadute: non terminano la gara il poleman De Angelis, Casadei, Tuuli, Foray e Di Meglio. Prova decisamente positiva anche per Lorenzo Savadori, bravo innanzitutto ad evitare problemi di traffico con le defezioni di Di Meglio e con l’incidente che ha visto ben tre piloti coinvolti proprio pochi metri davanti al 32. Settima posizione finale e punti importanti per trovare fiducia anche in vista della gara di domenica (ore 10:05). "Gara positiva e sinceramente è un peccato che l’incidente multiplo e un problema di Di Meglio mi abbiano rallentato un po’ - afferma il cesenate -. Però è stata la mia miglior gara, ho girato con un passo simile a quello della top5 e domenica proveremo a fare ancora meglio. Purtroppo partendo dall’11ª posizione il traffico è inevitabile. Voglio chiudere facendo i complimenti a tutto il team e a Matteo che ha fatto una grandissima gara e se lo merita".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento