MotoGp, Laguna Seca day 1. Simoncelli: ''Non ho il feeling ideale''

Marco Simoncelli non trova il feeling ideale con la sua Honda e chiude la prima giornata di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti a Laguna Seca al sesto posto ad oltre sette decimi dalla migliore prestazione di Jorge Lorenzo

Marco Simoncelli in azione a Laguna Seca

Marco Simoncelli non trova il feeling ideale con la sua Honda e chiude la prima giornata di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti a Laguna Seca al sesto posto ad oltre sette decimi dalla migliore prestazione di Jorge Lorenzo. "Devo cercare di interpretare un po' meglio il circuito perché non lo conosco molto bene e sicuramente non è un tracciato facile", ha affermato il portacolori del team Gresini, contando in un miglioramento nella giornata di sabato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DIFFICOLTA' - "Super Sic" ha sottolineato di trovarsi a suo agio "nel secondo e terzo settore e quindi affronto bene anche il "cavatappi", mentre perdo abbastanza nel primo e quarto settore". Secondo l'ex campione del mondo della 250cc è necessario "migliorare l'accelerazione in uscita dall'ultima curva lavorando sull'elettronica e riuscire ad avere una maggior confidenza nei due settori nei quali adesso sono in difficoltà", ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento