MotoGp, test in Malesia. Vola Lorenzo, Rossi 5°

Comincia nel segno di Jorge Lorenzo la tre giorni di test MotoGp sul tracciato malese di Sepang. Lo spagnolo della Yamaha ha fermato il cronometro sul tempo di 2'01"657. Quinto Valentino Rossi

foto tratta da MotoGp.com

Comincia nel segno di Jorge Lorenzo la tre giorni di test MotoGp sul tracciato malese di Sepang. Lo spagnolo della Yamaha ha fermato il cronometro sul tempo di 2'01”657, precedendo di 346 millesimi la Repsol Honda di Dani Pedrosa, dotata di un telaio personalizzato nettamente differente da quello del compagno Casey Stoner, assente durante la mattinata per un problema muscolare alla schiena. Inizio incoraggiante anche per Cal Crutchlow, terzo con la Yamaha Tech 3.

Il britannico si è fermato a 564 millesimi da Lorenzo, 13 millesimi meglio della Yamaha ufficiale di Ben Spies. Debutto positivo per la nuova Ducati GP12, con Valentino Rossi che ha chiuso il primo collaudo con la quinta prestazione di giornata a 735 millesimi dalla vetta. Il nove volte campione del mondo ha sfoggiato anche un modello inedito, dalla forma più aerodinamica e con un spoiler posteriore che dovrebbe aiutare a diminuire l'attrito nel rettilineo. Il pilota di Tavullia si è messo alle spalle l'altra Yamaha Tech 3, quella di Andrea Dovizioso.

Il forlivese, nonostante una condizione fisica non ottimale per l'infortunio alla clavicola della spalla destra subìto durante un allenamento con la moto da cross ad Alghero, è riuscito comunque a svezzare la sua M1, concludendo a 1.094 da Lorenzo. Alle sue spalle la Ducati Pramac di Hector Barbera, la Yamaha del collaudatore Nakasuka, la Honda Gresini di Alvaro Bautista e la Ducati di un acciaccato Nicky Hayden. Undicesimo tempo per la Honda del campione del mondo della Moto 2, Stefan Bradl. In pista anche le moto CRT, ma con distacchi abissali.

Foto tratta da MotoGp.com

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gregge attaccato dai lupi nell'entroterra riminese, è strage di animali

    • Politica

      Riccione, il sindaco sfiduciato. Finisce l'era Tosi: "Volevamo rilanciare la Perla Verde"

    • Cronaca

      Gnassi: "Sul campo rom basta cavalcare la vicenda in chiave strumentale"

    • Cronaca

      Su Facebook offre lavoro in una nota clinica in cambio di sesso

    I più letti della settimana

    • Per il Rimini il nono hurrà consecutivo: sconfitto il Fya Riccione

    • Final Eight di basket, Brasini: "Rimini deve scommettere sul turismo sportivo"

    • Karate, Lisa Pivi si conferma campionessa europea nella specialità del kata

    • Il Rimini si aggiudica l’andata degli ottavi di finale della Coppa Italia

    • Riccione, grandi soddisfazioni per i piccoli tuffatori della Polisportiva

    • Coppa Italia Eccellenza, il Rimini sfida al "Romeo Neri" il Baldaccio Bruni

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento