MotoGp, test a Sepang. Valentino: "Non abbiamo fatto molto"

Sono 39 i giri totalizzati da Valentino Rossi nella prima delle tre giornate di test MotoGp a Sepang. La giornata di martedì è stata condizionata da uno scroscio di pioggia

Sono 39 i giri totalizzati da Valentino Rossi nella prima delle tre giornate di test MotoGp a Sepang. La giornata di martedì è stata condizionata da uno scroscio di pioggia, che ha impedito ai team di svolgere i programmi di lavoro stabiliti. “Non abbiamo fatto molto – ha ammesso Valentino -. non abbiamo nemmeno cominciato a lavorare sui software nuovi che abbiamo a disposizione per queste prove”, il portacolori della Ducati ha comunque percorso qualche giro sul bagnato.

“Il feeling è abbastanza buono – ha osservato -. Mercoledì avremo più gomme a disposizione e potremo fare un lavoro più ampio e capire un po’ più di cose”. Valentino è stato tra i più celeri a scendere in pista: “Paradossalmente abbiamo iniziato troppo presto – ha esclamato -. Sarebbe stato meglio partire alle 11, come gli altri, perché prima l'asfalto era molto sporco e nel momento in cui le condizioni hanno cominciato a migliorare, la gomma aveva già una quindicina di giri”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Forza Nuova e centri sociali, blindato dalla polizia il cuore di Rimini

  • Cronaca

    Marijuana al posto dei sottaceti, scoperto con una scorta di "erba" in vetro

  • Cronaca

    Accoltellò il rivale in amore, condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Carambola in autostrada, auto tampona un mezzo pesante nella corsia di sorpasso

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valmarecchia, cicloescursionista muore in una scarpata

  • Terremoto al confine tra l'Italia e San Marino, il sisma avvertito sulla costa

  • Spazzaneve nella scarpata, operaio muore dopo un drammatico volo nel vuoto

  • Folle inseguimento lungo le strade, i malviventi scappano a 220 chilometri all'ora

  • Spaccata nel negozio di cellulari ma i malviventi restano a mani vuote

  • Scoperti dal proprietario di casa i ladri lo aggrediscono per guadagnare la fuga

Torna su
RiminiToday è in caricamento