Non c'è tempo per riposare: Rimini in campo per preparare la sfida di Santo Stefano

Domenica mattina il Rimini è già tornato al lavoro al “Romeo Neri”, agli ordini di mister Leo Acori e dello staff tecnico, per preparare al meglio l'impegno di campionato in calendario a Santo Stefano

Dopo pareggio di carattere conquistato ieri nel derby con la Vis Pesaro, domenica mattina il Rimini è già tornato al lavoro al “Romeo Neri”, agli ordini di mister Leo Acori e dello staff tecnico, per preparare al meglio l'impegno di campionato in calendario a Santo Stefano, a Meda, nella tana del Renate. La truppa biancorossa si allenerà, sempre nell'impianto di piazzale del Popolo, lunedì mattina e la mattinata di Natale, quando è in programma la rifinitura. Nel pomeriggio la partenza alla volta della Lombardia. Ancora da definire nel dettaglio il programma per la seconda parte della settimana, quella che si concluderà con la sfida casalinga che si giocherà domenica 30 con la Ternana, ultimo match prima della sosta.

E' attiva la prevendita per l'incontro Renate-Rimini, in programma mercoledì 26 dicembre allo stadio “Città di Meda” (via Icmesa 25, Meda) con inizio alle ore 14.30. I biglietti del settore ospiti, al prezzo di 11 euro comprensivo di diritti di prevendita, potranno essere acquistati on-line tramite il circuito Best Union o nei seguenti punti vendita:  Il disco d'oro, piazzale Roma 4 aRiccione: Oltreviaggi, galleria Marigliano 10, a S. Giovanni in Marignano; e Ricevitoria Fidelyus, via Pascoli 22 a Santarcangelo La vendita di tali tagliandi sarà attiva sino alle ore 19 di martedì, il giorno della gara la biglietteria ospiti sarà chiusa. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza: "Calano i furti negli appartamenti"

  • Cronaca

    Armato di taglierino rapina banca nel cuore del centro storico

  • Cronaca

    Rapina al supermercato, nella fuga il malvivente getta il bottino

  • Cronaca

    Scacco al lavoro nero, 22 imprenditori pizzicati con 98 dipendenti irregolari

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto, il sisma avvertito in tutta la Romagna

  • Barba, capelli e cocaina: il barbiere a capo della banda di pusher

  • Anche mamme coi neonati si rifornivano di cocaina dai pusher della Valmarecchia

  • Souvenir della II Guerra Mondiale: in casa 100 mitragliatrici e decine di bombe e granate

  • Scippata nel Borgo San Giuliano, la vittima insegue il ladro e lo sperona in bici

  • Precipita dal quarto piano, 35enne si salva dalla caduta di oltre 12 metri

Torna su
RiminiToday è in caricamento