Ozzano mette paura: ma al Flaminio la Rinascita firma l'undicesima perla di fila

Decisivo per le sorti del match, giocato praticamente punto a punto, è stato il secondo quarto, con i padroni di casa che hanno firmato un parziale di 25 a 15

Continua l'esaltante cammino dell'Albergatore Pro Rimini. La squada di Massimo Bernardi ha sconfitto col punteggio di 77 a 68 la Sinermatic Ozzano, infilando l'undicesima perla consecutiva. Decisivo per le sorti del match, giocato praticamente punto a punto, è stato il secondo quarto, con i padroni di casa che hanno firmato un parziale di 25 a 15 per il temporaneo 42 a 33. Nell'ultimo quarto Rimini ha fissato il massimo vantaggio di 14 punti, poi con un Crespi scatenato Ozzano si è rifatta sotto, con un parziale di 13 a 0. Le triple di Broglia e Francesco Bedetti sono state decisive per le sorti del match. MVP Luca Bedetti con 19 punti (9/15 da due), 7 rimbalzi e 6 falli subiti.

Primo quarto molto fisico caratterizzato da un grande equilibrio senza concrete occasioni di fuga, i primi ad allungare sono gli ospiti con i liberi di Dordei (19-24 al 12’). Reazione immediata di Albergatore Pro: prima torna in vantaggio col gioco da tre punti di Pesaresi e le giocate dei fratelli Bedetti costringendo Grandi al timeout, poi si scatena con un super parziale di 10-0 (38-27 al 17’) che infiamma l'Arena. Ozzano esce meglio dagli spogliatoi e prova a ricucire il gap con la tripla di Favali (42-39 al 21’) ma RBR non cede mai la leadership e poi torna a debita distanza dagli ospiti. La partita sembra ormai indirizzata a favore dei biancorossi, ma gli emiliani provano una disperata rimonta dal -16 guidati da Crespi e Corcelli: il divario si restringe fino al -3 (66-63 al 35’), poi Albergatore Pro mette in campo il massimo della determinazione e voglia di vincere e con le giocate dell’MVP Luca Bedetti ed i liberi di Francesco Bedetti chiude la partita. L'Albergatore Pro RBR tornerà in campo domenica 16 febbraio alle 18 al PalaGuerrieri per la super sfida contro Janus Basket Fabriano, un vero e proprio scontro diretto al vertice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Picchiata e costretta a un rapporto sessuale nel parcheggio della discoteca, il bruto arrestato

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

Torna su
RiminiToday è in caricamento