Nuoto, le ragazze della Polisportiva Riccione per la prima volta in A2

Un risultato storico che fa gioire dirigenti e tecnici e premia le atlete per le eccezionali prestazioni conseguite grazie all'impegno costante in tutti gli aspetti dell'allenamento

E’ un autentico botto di fine anno quello messo a segno dalla sezione Nuoto della Polisportiva Riccione. Stilate le classifiche dopo le fasi regionali del Campionato Nazionale a squadre “Coppa Caduti di Brema” che si sono disputate su tutto il territorio nazionale nelle prime domeniche di dicembre, grazie agli ottimi risultati ottenuti, per la prima volta nella storia del Nuoto della Polisportiva Riccione, la squadra femminile ha conquistato un posto in serie A2 e dunque il diritto di partecipare alle finali nazionali. Le gare finali si disputeranno anche nel 2017 allo Stadio del Nuoto di Riccione in vasca da 25 metri il 9 aprile prossimo, all’indomani dei Campionati Assoluti primaverili in vasca olimpionica (4-8 aprile).

In questa occasione le atlete della squadra femminile di Riccione del direttore tecnico Max Di Mito, composta da Sara Bernardi, Alysia Cren, Ilenia Frisoni, Jessica Iacoponi, Samanta Mazzoni, Sharon Spimi e Sofia Tedeschi, si confronteranno con le altre squadre di A2, piazzate secondo la seguente classifica: Andrea Doria, Gestisport Coop, Bolzano Nuoto, Centro Nuoto Torino, Tiro a volo Nuoto, Gs Fiamme Oro Roma e Nuotatori Milanesi. Basta leggere i nomi delle società che compongono la A2 per capire di che risultato si tratti per Riccione, che entra nella classifica nazionale di A2 all’8° posto con 10.849 punti, a sole 29 lunghezze dalla settima classificata (si tratta dunque del 16° posto nazionale). Un risultato storico che fa gioire dirigenti e tecnici e premia le atlete per le eccezionali prestazioni conseguite grazie all’impegno costante in tutti gli aspetti dell’allenamento.

Queste le classifiche delle finaliste:
A1 femminile: Circolo Canottieri Aniene, Smgm Team Lombardia, Rari Nantes Torino, Nuoto Club Azzurra, Nuoto Livorno, Team Veneto, Circolo Nuoto Uisp Bologna, Team Insubrika.
A2 femminile: Andrea Doria, Gestisport Coop, Bolzano Nuoto, Centro Nuoto Torino, Tiro a volo Nuoto, Gs Fiamme Oro Roma, Nuotatori Milanesi, Nuoto Polisportiva Riccione.
A1 maschile: Circolo Canottieri Aniene, Smgm Team Lombardia, Circolo Nuoto Uisp Bologna, Larus Nuoto, Imolanuoto, Nuoto Livorno, De Akker Team, Centro Nuoto Torino.
A2 maschile: Florentia Nuoto Club, Rari Nantes Torino, Nuotatori Trentini, Sport Full Time Sassari, Gestisport Coop, Team Veneto, Vigili del Fuoco Modena Mario Menegola, Gruppo Nuoto Fiamme Gialle.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gregge attaccato dai lupi nell'entroterra riminese, è strage di animali

    • Politica

      Riccione, il sindaco sfiduciato. Finisce l'era Tosi: "Volevamo rilanciare la Perla Verde"

    • Cronaca

      Gnassi: "Sul campo rom basta cavalcare la vicenda in chiave strumentale"

    • Cronaca

      Su Facebook offre lavoro in una nota clinica in cambio di sesso

    I più letti della settimana

    • Per il Rimini il nono hurrà consecutivo: sconfitto il Fya Riccione

    • Final Eight di basket, Brasini: "Rimini deve scommettere sul turismo sportivo"

    • Karate, Lisa Pivi si conferma campionessa europea nella specialità del kata

    • Il Rimini si aggiudica l’andata degli ottavi di finale della Coppa Italia

    • Riccione, grandi soddisfazioni per i piccoli tuffatori della Polisportiva

    • Coppa Italia Eccellenza, il Rimini sfida al "Romeo Neri" il Baldaccio Bruni

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento