Il maltempo fa slittare la "Boathlon monster competition", la gara in acqua e sui gonfiabili

Gli atleti iscritti dovranno aspettare una settimana per tentare di battere il record del nuotatore olimpico Simone Sabbioni

Causa sfavorevoli condizioni meteo marine, la Boathlon Monster Competition, l’evento off di RiminiWellness promosso e ospitato da BoaBay in programma per sabato 1 giugno, è stato posticipato a sabato 8 giugno. Gli “atleti” iscritti alla gara dovranno attendere, quindi, la prossima settimana per poter prendere parte alla competizione e tentare di battere il record dei 10’22’ del nuotatore olimpico Simone Sabbioni.

La competizione, totalmente gratuita, consiste nella somma dei due migliori tempi in acqua e sui gonfiabili. I partecipanti partono dalla riva di fronte a BoaBay, devono nuotare lungo il percorso perimetrale del parco e arrivare alla passerella di uscita, dove hanno il tempo necessario per indossare il giubbotto salvagente ed effettuare la gara dentro al parco, fino ad arrivare all’iceberg dal quale tuffarsi. Per completare tutto il percorso occorre arrivare a nuoto fino alla battigia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento