Scazzottata con Ljajic, Rossi paga il minuto di follia con 3 mesi di squalifica

La scazzotta con Adem Ljajic è costata a Delio Rossi tre mesi di squalifica. E' quanto ha stabilito il Giudice Sportivo, Gianpaolo Tosel

Fonte Infophoto

La scazzotta con Adem Ljajic è costata a Delio Rossi tre mesi di squalifica. E' quanto ha stabilito il Giudice Sportivo, Gianpaolo Tosel. Le immagini televisive evidenziano, si legge nella sentenza del giudice, “una condotta inconsulta, tanto violenta quanto imprevedibile, la cui gravità non può essere attenuata dalla tensione emotiva generata da una delicata fase agonistica". Tosel ha ricostruito anche quanto accaduto al minuto 31, quando c'è stato lo scontro tra Ljajic e Rossi.

L'allenatore, ha scritto il Giudice Sportivo, “si lanciava repentinamente sul proprio calciatore, afferrandolo con il braccio sinistro e colpendolo ripetutamente con il braccio destro al volto, fintantoché alcuni collaboratori riuscivano, sia pure a fatica, ad allontanarlo dallo Ljajic”. L'arbitro, si legge ancora, “dichiarava di 'non aver visto quanto accaduto'”. Intanto la Fiorentina ha ufficializzato la sospensione del giocatore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rinviata a giudizio la maestra accusata di maltrattamenti nei confronti dei piccoli

  • Cronaca

    Banda di transessuali prende di mira i clienti dei locali di Miramare

  • Cronaca

    Aggredisce l'operatrice sanitaria urlando: "Delinquenti fate morire le persone"

  • Cronaca

    Nomi falsi per soggiornare in hotel, coppia di ladre finisce in manette

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto, scooterista sbalzato a terra perde la vita nello scontro

  • C'è anche Rimini fra le 52 mete più belle del mondo nella classifica 2018 del New York Times

  • Automobilisti tutti illesi dopo il tremendo scontro frontale

  • Partorisce nel corridoio del reparto, paura per mamma e neonato

  • Incastrata la banda di topi d'appartamento, almeno 50 i colpi messi a segno

  • Escalation di rapine, presa di mira due volte la storica piadinara di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento