Superbike in Inghilterra, Rinaldi: "Stiamo crescendo. Sono fiducioso"

"Il nostro livello è in crescita e dobbiamo semplicemente continuare su questo percorso, lavorando soprattutto sul passo gara. Sono fiducioso".

In Inghilterra con l'obiettivo di stare più vicino ai big. Sono alte le aspettative di Michael Ruben Rinaldi in vista del sesto round del mondiale Superbike. L'alfiere della Ducati del Junior Team Aruba continua a crescere dopo il debutto di Portimao nel mondiale delle maxi derivate dalla serie. "Con tre round alle spalle, io e la squadra abbiamo accumulato sempre più esperienza - afferma il pilota riminese -. Imola ha rappresentato un altro weekend positivo, ed ora andiamo a Donington, una pista che mi piace, con più dati a nostra disposizione e l'obiettivo di avvicinarci ulteriormente ai migliori. Il nostro livello è in crescita e dobbiamo semplicemente continuare su questo percorso, lavorando soprattutto sul passo gara. Sono fiducioso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento