Superbike, libere show a Donington Park. Guida Sykes, indietro i riminesi

Questo è il responso cronometrico del venerdì che ha visto ben quattro piloti racchiusi in appena 79 millesimi

La Superbike promette spettacolo per il round di Donington Park. Questo è il responso cronometrico del venerdì che ha visto ben quattro piloti racchiusi in appena 79 millesimi. A guidare il gruppo c'è Tom Sykes, che ha portato la Bmw in cima alla lista dei tempi con 1'27"733. A seguire nel fazzoletto  Alex Lowes, Toprak Ragtalioglu e Jonathan Rea. Alvaro Bautista ha chiuso sesto  alle spalle di Leon Haslam a 272 millesimi su un tracciato dove la Ducati Panigale R sta faticando. Marco Melandri chiude il gruppo dei piloti sotto il secondo di distacco, tredicesimo a poco meno di nove decimi. Attardati i piloti riminesi, con Michael Ruben Rinaldi (Ducati Barni) quindicesimo davanti ad Alessandro Delbianco (Bmw Althea).

"Le caratteristiche di questa pista non si adattano al nostro setup di base che ha funzionato da Jerez in avanti - commenta Rinaldi -. Abbiamo lavorato bene e migliorato l'assetto, ma siamo ancora troppo lontani dalle posizioni in cui siamo abituati a stare. Non riesco a guidare come vorrei e per domani dobbiamo cercare di fare un grosso step in avanti". "Non sono tanto contento del risultato in sé, quanto del fatto di essere riuscito a migliorarmi costantemente - afferma Delbianco -. Abbiamo ancora del lavoro da fare domani, ma spero che quanto abbiamo fatto rappresenti una buona base di partenza, che ci potrà aiutare sia in Superpole che nella prima gara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento