Superbike a Misano, Davies travolto da Rea: trasportato all'Infermi. "Trauma toracico"

A tranquillizzare i fans è il team manager della Ducati, Serafino Foti. Davies è stato trasportato all'ospedale "Infermi" di Rimini dopo un primo accertamento al Medical Center

Foto di Marzio Bondi

"Chaz Davies sta bene". Dal paddock del Misano World Circuit arrivano notizie rassicuranti sulle condizioni di salute del pilota della Ducati, investito dalla Kawasaki di Jonathan Rea a poche curve dalla bandiera a scacchi mentre si trovava al comando. A tranquillizzare i fans è il team manager della Ducati, Serafino Foti. Davies è stato trasportato all'ospedale "Infermi" di Rimini dopo un primo accertamento al Medical Center: "Faranno una risonanza magnetica a livello polmonare. Ha preso un colpo sul petto e faceva fatica a respirare. Non ha perso conoscenza. Niente di grave fortunatamente". Gli accertamenti medici serviranno per chiarire l'entità del trauma toracico riportato nell'impatto.

Davies, scivolato a terra all'uscita della curva 14 (Carro), è finito sulla traiettoria di Rea che era al suo immediato inseguimento, non potendo di fatto evitarlo. Inevitabile l'investimento. Il nordirlandese, anche lui a terra, è tornato poi in sella, chiudendo al terzo posto. E nel giro di rientro ai box si è fermato nel punto dell'incidente per sincerarsi delle condizioni del ducatista. "Quando è caduto davanti a me non avevo alcuna possibilità di evitarlo e l'ho colpito - ha commentato il due volte campione del mondo della Kawasaki -. Dopo l'arrivo sono corso a vedere se stava bene. Mi dispiace molto per lui".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia di centauri si schianta contro auto ferma sulla Ss16, chiusa l'Adriatica

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

Torna su
RiminiToday è in caricamento