Superbike, Rinaldi 13esimo. Tamburini sul podio dell'ultima Supestock

Nell'Europeo Superstock 1000 la vittoria è andata Federico Sandi davanti al riminese Roberto Tamburini e al tedesco Markus Reiterberger, che ha vinto il titolo.

Cannibale ha ancora fame. Conquistato il quarto titolo consecutivo, Jonathan Rea ha vinto anche Gara 2 del Gran Premio di Francia, terz'ultimo round del mondiale Superbike. Il nordirlandese ha impiegato poche curve per risalire dalla terza fila. Dopo aver battagliato con un eccellente Chaz Davies, il portacolori della Kawasaki si è involato in un'altra domenica trionfale. Terzo posto per Michael Van Der Mark. L'olandese della Yamaha ha preceduto l'altra Kawasaki di Tom Sykes. Sesto posto per Lorenzo Savadori con l'Aprilia del team Milwaukee.

Tredicesimo Michael Ruben Rinaldi. "È stata un’ultima gara al di sotto delle nostre aspettative, purtroppo abbiamo avuto un po’ di problemi e mi dispiace che non siamo riusciti a mostrare il nostro potenziale e chiudere in bellezza - afferma Rinaldi -. Voglio ringraziare tutto il team, che mi ha dato la possibilità di crescere sia a livello sportivo che personale. Ora ricaricheremo le batterie e continueremo a prepararci al meglio per il futuro". Nell'Europeo Superstock 1000 la vittoria è andata Federico Sandi davanti al riminese Roberto Tamburini e al tedesco Markus Reiterberger, che ha vinto il titolo. Bella prova per Alessandro Delbianco giunto sesto dopo aver dato spettacolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

Torna su
RiminiToday è in caricamento