Superbike, Rinaldi ad un passo dal podio. Trionfa Van Der Mark

Fuori dai giochi Marco Melandri (Yamaha), uscito di scena dopo un contatto con Chaz Davies (Ducati)

Il primo colpo di scena è l'uscita di scena di Alvaro Bautista. Lo spagnolo, dopo aver vinto la Superpole Race, ha commesso il primo errore della stagione, rovinando sulla ghiaia della Curva 1 al secondo passaggio. Jonathan Rea ha approfittato del regalo del leader del leader del campionato, avendo trovato nella sua strada un Michael Van Der Mark in giornata di grazia. Terzo posto per Toprak Razgatlioglu a precedere un grande Michael Ruben Rinaldi (Barni Racing). Fuori dai giochi Marco Melandri (Yamaha), uscito di scena dopo un contatto con Chaz Davies (Ducati). Prossima sfida il 22-23 giugno a Misano.

“Tutto sommato, sono abbastanza soddisfatto perché è stato un weekend in crescita - dice Delbianco -. Nella gara sprint ho cercato di mantenere un buon ritmo mentre nella seconda, procedeva tutto bene e stavo guadagnando alcune posizioni quando purtroppo un mio errore mi ha fermato. Come sempre, cercheremo di fare tesoro dell’esperienza acquisita qui, cercando di sfruttarla nelle prossime gare…”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Metromare, ufficializzate le tariffe della tratta Rimini-Riccione

  • Sesso a tre col transessuale finisce a sassate, nei guai coppia di fidanzati

  • L'autobus fa salire i passeggeri alla fermata e una macchina lo tampona in pieno

  • Trasporto pubblico, gli autisti incrociano le braccia

  • Mare d'inverno, chiringuito e cupole sulla spiaggia di Riccione

  • Molestie sessuali ad una bimba di 4 anni, papà a processo accusato di pedofilia

Torna su
RiminiToday è in caricamento