Ultimo torneo di beach tennis del 2016 al Garden di Rimini: trionfa la coppia Angelico-Olei

Martedì sera si è disputato il torneo giallo a gironi: 20 le ragazze iscritte con 5 gironi

Ultimo appuntamento del 2016 per il beach tennis femminile del Garden dove martedì sera si è disputato il torneo giallo a gironi. 20 le ragazze iscritte con 5 gironi di 4 ragazze per il turno di qualificazione e la successiva qualificazione alla fase ad eliminazione diretta con le migliori 12 ragazze direttamente ai quarti di finale e le restanti 8 agli ottavi di finale. Dopo una serata di grandi partite e tanto divertimento (tutte le partite disputate con un unico set ai 6 games e tie break sul 5 pari) la finale è stata disputata tra Angelico/Olei e Bronzetti/Cocci che hanno dato vita ad una partita molto equilibrata e piacevole da vedere per il pubblico presente. La vittoria finale è andata a Elisa Angelico e Annalisa Olei con il punteggio di 6/3 contro Silvia Bronzetti e Rossella Cocci.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sfregiata con l'acido, Gessica mostra il volto: primo selfie sui social

    • Cronaca

      Cade nel dirupo e rimane bloccato, maxi operazione di soccorso

    • Cronaca

      25 Aprile, Rimini celebra la Liberazione: "Il mito Italia è tutto in questa giornata"

    • Economia

      Il ponte del 25 aprile regge grazie a Rinnovamento dello Spirito e sport

    I più letti della settimana

    • Simoncelli sempre nei nostri cuori: un Motomemorial SicDay 2017 da record

    • Motomondiale, il circuito di Austin riporta il sorriso ad Enea Bastianini

    • Alla sua prima gara d’Europeo Kevin Vandi conquista pole e due straordinarie vittorie

    • Trasferta a stelle e strisce per i piloti riminesi impegnati nel campionato di Moto3 e Moto2

    • La Rinascita Sport Life di Rimini si aggiudica il “Trofeo internazionale Fabio Barbieri"

    • Prove libere ad Austin: bene per Migno e Bastianini, indietro gli altri riminesi

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento