Vittoria al tie break per il Retina Cattolica Volley, sconfitta la Sammartinese

Coach Matteo Costanzi ha definiyo il match "una partita poco adatta per i deboli di cuore"

L'allenatore del Retina Cattolica Volley Matteo Costanzi la definisce "una partita poco adatta per i deboli di cuore". Una grande vittoria, quella della formazione gialloblù sabato sera in casa contro la Sammartinese. Risultato finale 3 a 2 per il Retina, che aggancia il sesto posto in classifica a parimerito con Forlì. "Una gara che alla vigilia non dico che consideravamo proibitiva ma quasi – commenta Costanzi – in quanto eravamo consapevoli del tasso tattico-atletico delle avversarie, con tanti elementi che vengono dalla B-1. Ma nonostante questo, sin da subito abbiamo creato un clima partita dove l'agonismo l'ha fatta da padrone, da entrambe le parti. Partita tiratissima in tutti i set, con tanta carica emotiva. Noi l'abbiamo gestita benissimo, quando le ragazze si sono rese conto di essere in giornata, ci siamo detti che ce l'avremmo potuta fare. Alla fine è venuto fuori un 3 a 2 non dico inaspettato, ma difficile da ipotizzare alla vigilia". Terza vittoria consecutiva per la squadra cattolichina..."Il gruppo ha fatto la differenza, abbiamo confermato il nostro percorso in crescita, siamo in una buona fase. Due tra le nostre giovani sono sempre state in campo, questo mi fa contento. Inoltre, abbiamo confermato l'imbattibilità del nostro palazzetto, il pubblico ci ha dato una bella spinta, hanno creato un clima battagliero, sudando insieme a noi. La partita è durata quasi 2 ore e 40, è stata infinita, e alla fine eravamo sfiniti, non ne avevamo più. Abbiamo gridato insieme, esultato, ci siamo buttati su tutti i palloni. E abbiamo meritato questa vittoria".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una scatola di reperti archeologici fa scattare l'allarme bomba

  • Cronaca

    Costringono la figlia a vivere secondo il Corano e le combinano un matrimonio

  • Cronaca

    Duplice omicidio Nusdorfi-Mannina, condannato lo zio del killer

  • Cronaca

    Protesta del gas, Sgr incontra i consumatori e avvia il controllo dei contatori

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

  • Serate danzanti clandestine, denunciato il gestore del locale

Torna su
RiminiToday è in caricamento