Animali

Migliorare la vita degli animali domestici e combattere il randagismo con un App

Si chiama ZampyLife ed è un’app dedicata al mondo dei quattro zampe ideata dal conduttore televisivo Edoardo Stoppa

Come ogni anno l’arrivo dell’estate coincide anche con l’aumento di un fenomeno molto diffuso: l’abbandono degli animali domestici che nei primi mesi del 2021 ha registrato un aumento.

Questo accade perché con l’arrivo delle vacanze, molte persone anziché organizzare un viaggio in compagnia dei propri cani e gatti o magari scegliere di portarli in centri specializzati, in cui vengono seguiti e assistiti, durante la loro assenza decidono di abbandonarli per strada. Purtroppo sono ancora molte le persone che dimenticano di aver condiviso una parte importante della loro vita con i pet.

Abbandonare un cane o un gatto significa far crescere il fenomeno del randagismo che mette in pericolo la vita dei quattro zampe le cui probabilità di morire di stenti o essere investiti da auto sono alte. 

Inoltre il fenomeno del randagismo comporta anche problemi di sicurezza per chi guida. Nonostante l’abbandono sia un reato punibile fino a un anno di reclusione, perché compiuto ai danni dell’animale stesso, molti continuano a lasciare i loro cani o gatti ai margini delle strade.

Contro questa pessima abitudine sono nate diverse iniziative  come ZampyLife. Questa è un’app sempre gratuita, nata con l’obiettivo di sconfiggere il randagismo e non solo.

L’idea di questa app è venuta a Edoardo Stoppa, creatore e testimonial ufficiale insieme a Juliana Moreira e molti altri influencer. Nata nell’aprile del 2021 è il primo vero e proprio aggregatore di informazioni, servizi e prodotti relativi agli amici a quattro zampe.
Zampylife, patrocinata dal ministero della Salute, ha l’obiettivo di diventare un mezzo per la cura e la gestione degli animali in tutta Italia attraverso una community per combattere il randagismo e anche le importazioni illegali.

Ma l’app ha anche molti altri servizi come:

  • anagrafe animale: un valido strumento per creare il profilo di tutti i nostri animali domestici
  • cartella sanitaria: permette di acquisire e salvare il chip di ogni pet, in modo da conservare tutti i referti delle visite e le vaccinazioni senza correre il rischio di perdere i documenti. Inoltre, assicura una comunicazione più rapida con il veterinario, perché con un semplice click il professionista avrà a disposizione tutte le informazioni di cui ha bisogno;
  • promemoria: anche se i pet ci riempiono la vita e non possiamo fare a meno di loro, possiamo essere distratti e in nostro soccorso arriva questa funzione che ci permette di non dimenticare il compleanno dei nostri amici a quattro zampe oppure la dieta ideale con i consigli dei veterinari;
  • amicizia: i pet amano stare in compagnia dei loro simili e con questa funzione è possibile trovare con pochi tap il compagno di giochi con cui far divertire il nostro pet;
  • sos: nel caso in cui siamo in viaggio o lontani da casa, ZampyLife permette di trovare il pronto soccorso animale più vicino a noi;
  • smarrimento: anche se siamo sempre attenti, può succedere di perdere di vista il nostro pet, ma grazie a questa app il recupero potrà avvenire più facilmente attraverso l’uso dell’innovativa tecnologia Airtag.

Appoggiata e sostenuta dalle principali associazioni animaliste italiane, ZampyLife è in continua evoluzione, grazie anche alla consulenza di vari esperti che non vedono l’ora di rispondere alle domande dei proprietari. Inoltre è un ottimo strumento per tenersi sempre informati sulle più importanti novità del mondo animale e dell’universo cinofilo.

Disponibile per sistemi iOS e Android, con questa app saremo sempre informati su tutto quello che gravita attorno ai nostri pet e potremo accudirli nel migliore dei modi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliorare la vita degli animali domestici e combattere il randagismo con un App

RiminiToday è in caricamento