A Rimini il congresso nazionale dei Movimenti spontanei indetto dai Gilet arancioni

Due giorni di incontro e dibattito per affrontare temi di attualità

Il 27 e 28 giugno a Rimini si terrà il primo Congresso Nazionale dei  movimenti spontanei popolari indetto dai Gilet Arancioni. I Gilet arancioni annunciano che interverranno durante le due giornate organizzate dal Presidente Antonio Pappalardo, fra gli altri, Serge Petitdemange accompagnato da M. Didier Julien Garofalo, Ingegner Enzo Siviero, dottor Carlo Morrone, dottor Renzo De Bianchi. Il congresso sarà moderato dall avvocato Barbara Leone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno presenti anche tutti i coordinatori regionali del Movimento Gilet Arancioni e molti movimenti spontanei popolari che valorizzeranno l' incontro. Tra i temi trattati ci saranno riflessioni sulla lettera del Monsignor Carlo Maria Viganò a Donald Trump ed altre riflessioni su tematiche come 5G vaccini e scuola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

  • Vacanza tragica, 17enne muore annegata durante un bagno all'alba

Torna su
RiminiToday è in caricamento