Cinema, teatro e letteratura: la cultura arriva sul web e il Bellaria festival apre il suo archivio

Tantissime iniziative, fra cui quella del BFF che condivide in esclusive i suoi preziosi materiali

Il Comune di Bellaria Igea Marina e la rete culturale ARCA, con la collaborazione di Cooperativa Le Macchine Celibi e il direttore Artistico del Teatro Astra e Bellaria Film Festival Marcello Corvino, promuovono il progetto “La Cultura sul web”. Fino a domenica 5 aprile, l'iniziativa porterà nelle case degli utenti e degli appassionati di cinema, teatro e letteratura, contenuti e servizi digitali dei soggetti aderenti alla rete ARCA: Biblioteca Comunale Panzini, Cinema Teatro Astra, Bellaria Film Festival, Centro Giovani Kas8 e Scuola di Musica Gleen Gould.

In questo delicato periodo, il personale coinvolto nei servizi culturali della Città, sarà disponibile per l’attività di reference da remoto. Pertanto, nei medesimi giorni e orari di apertura dei servizi sarà possibile contattare la Biblioteca comunale attraverso la chat di facebook, il martedì dalle 10 alle 13 e il giovedì dalle 14 alle 16. Allo stesso tempo, allo scopo di intrattenere, promuovere e portare nelle case dei cittadini amanti della letteratura, del cinema e del teatro, i servizi coinvolti metteranno a disposizione contenuti digitali di qualità di cui poter fruire facilmente a casa, dal proprio computer.

Il Bellaria Film Festival contribuisce a questa iniziativa aprendo le porte del suo prestigioso archivio in via esclusiva. In attesa della nuova edizione e grazie alla collaborazione degli autori documentaristi coinvolti, fino a domenica 5 aprile 2020, per due volte a settimana, sarà possibile rivedere i documentari delle precedenti due edizioni. Farlo sarà semplicissimo, basterà accedere al canale Vimeo del Bellaria Film Festival attraverso la pagina facebook del Bellaria Film Festival. Grazie alla collaborazione del Direttore Artistico Marcello Corvino, analoga operazione sarà effettuata anche dal Cinema Teatro Astra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa di riprendere la programmazione, nei prossimi giorni i canali web del Teatro ospiteranno podcast e contenuti speciali dedicati a Gabriella Greison - il cui spettacolo Einstein Forever è stato posticipato a giovedì 30 aprile - e Corrado Augias, autore di Ecce Homo. Anatomia di una condanna, in scena il prossimo 9 aprile. In attesa di tornare a pieno servizio, la segreteria del Teatro resta a disposizione degli utenti per ogni informazione.
Per info: biglietteria@teatroastrabim.it; tel.  349 06 00 564

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

Torna su
RiminiToday è in caricamento