rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Attualità

Al centro commerciale "Adotta un agricoltore": degustazioni, esperienze didattiche e laboratori

I Coltivatori di Emozioni a Le Befane Shopping Centre di Rimini prima tappa del progetto 'Adotta un agricoltore dell'Emilia-Romagna'

Una nuova iniziativa green per promuovere i piccoli agricoltori italiani e sensibilizzare il pubblico a un consumo sano e responsabile. Debutta a Le Befane Shopping Centre di Rimini dal 4 al 10 settembre 2023 'Adotta un agricoltore dell'Emilia-Romagna', il progetto promosso da Cbre, leader mondiale nella consulenza immobiliare e nella gestione di centri commerciali, in partnership con Coltivatori di Emozioni, prima piattaforma italiana di Social Farming presente in tutte le regioni italiane con più di 100 progetti agricoli attivi, una realtà che fonda la propria azione su valori quali la tutela ambientale, la custodia delle tradizioni, la responsabilità sociale, la sostenibilità, l’innovazione, la crescita occupazionale in ambito agricolo, il consumo critico e consapevole.

Aspetto centrale dell’iniziativa - che si inserisce all’interno di Re-Green, campagna dedicata alla sostenibilità ambientale lanciata all’interno del network di Centri commerciali gestiti da Cbre - è promuovere e far conoscere i piccoli produttori italiani della rete di Coltivatori di Emozioni che custodiscono antiche tradizioni che rischiano di scomparire, sensibilizzando i visitatori a un consumo responsabile e una maggiore attenzione verso la qualità dei prodotti e del nostro territorio.

Degustazioni, esperienze didattiche e laboratori per i più piccoli sul mondo delle api e sulla frutta di stagione si terranno sabato 9 e domenica 10 settembre 2023 dalle 17 alle 18, mentre per tutta la durata della tappa romagnola sarà possibile partecipare attivamente al progetto 'Adotta un agricoltore dell’Emilia-Romagna'.

Attraverso il link dedicato dell’iniziativa www.coltivatoridiemozioni.com/lebefane/ ognuno avrà la possibilità di attivare la sua adozione diventando un'Ambasciatore delle tradizioni agricole italiane'.

I coltivatori di emozioni

Durante la settimana in piazza Zara saranno allestiti gli stand di quattro giovani Coltivatori di Emozioni.

Saranno presenti:

- Chiara Battistini, di Bologna, dopo aver lavorato nel marketing di un’azienda a Milano, ha deciso di tornare sull’Appennino Bolognese per recuperare i terreni ed il casale abbandonato della nonna paterna e riattivare il piccolo borgo di Monte San Pietro (BO). Produce grano biologico, miele, vino Lambrusco e frutta. Nel casale di famiglia ha realizzato anche un piccolo agriturismo pieno di ricordi e spoglio di artifici, come la cultura contadina da cui proviene.

- Matteo Pagliarani, giovane agricoltore romagnolo con una forte passione per il mondo rurale e agroalimentare, ha intrapreso un percorso di sensibilizzazione dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione del settore agricolo. Produce vino biologico proveniente esclusivamente da Sangiovese del territorio, farine di grano duro e tenero, olio extravergine e birra artigianale. Alleva vacche romagnole e pecore appenniniche producendo formaggi caprini di varia tipologia.

In Piazza Zara saranno presenti anche le storie e i prodotti di:

- Anna Basile, educatrice professionale, apicoltrice ed operatrice riconosciuta di Api-didattica. Da sempre affascinata della natura e del mondo delle api ha deciso di trasformare la curiosità e la passione in una bellissima storia anche grazie al supporto del marito Christian. Il loro lavoro parte dallo stretto rapporto col territorio delle loro api: mettono in primo piano il loro benessere e il ruolo che svolgono nell’ambiente. Per questo la loro è un’apicoltura stanziale.

- Milena D'Antino è una giovane agricoltrice romagnola che si dedica alla produzione e vendita diretta di prodotti ortofrutticoli. La sua produzione biologica è in parte frutticola con fragole, ciliegie, albicocche e frutti misti e in parte orticola, con pomodori, zucchine, melanzane, asparagi. Con i loro prodotti realizzano lavorati come marmellate, sughi e sott’oli biologici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al centro commerciale "Adotta un agricoltore": degustazioni, esperienze didattiche e laboratori

RiminiToday è in caricamento