menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coriano si stringe intorno ai suoi imprenditori dell'olio: "L'economia va sostenuta"

Annullata la Fiera dell'oliva, il territorio non rinuncia alla sua eccellenza e organizza percorsi guidati alla scoperta di frantoi, olio e aziende

Quest'anno, causa pandemia, non sarà possibile lo svolgimento della tradizionale Fiera dell'Oliva che si svolgeva  a Coriano fin dal 1986. Coriano rimane però una delle zone della provincia di Rimini più vocate alla produzione di olio extra vergine di oliva  per il suo paesaggio, la sua morfologia,   perfetti  per la coltivazione di rigogliosi oliveti. L'olivo ha da sempre un legame antico e profondo con il territorio corianese e l'olio prodotto nei frantoi è assolutamente un protagonista tra i prodotti ambasciatori del territorio. Pro Loco Coriano in collaborazione con il Comune di Coriano e i frantoi associati a Terre di Coriano hanno organizzato, con tutte le limitazioni dettate dalla normativa sanitaria, dei percorsi a piedi sul territorio per conoscere e valorizzare gli uliveti e la produzione olearia degli oleifici.

Domenica, Gianluigi Vasconi titolare dell'omonimo frantoio ha presentato la sua attività che, fin dal 1860 è presente in via Giovagnoli. Vasconi ha ricordato come l'eccellenza dell'olio corianese sia riconosciuta da secoli. Ha evidenziato  che quest'anno l'oliva non ha avuto malattie e che non sono stati fatti i trattamenti contro la mosca olearia, e che quindi l'olio extra vergine di oliva prodotto è davvero una vera eccellenza, come non avveniva da circa dieci anni.
Prossimamente l'Oleificio Pasquinoni di Cerasolo Ausa sarà chiamato a presentare la sua attività e i suoi prodotti.

olio - degustazioni - coriano - vasconi-2

Anna Pazzaglia, assessore al turismo e agli eventi, ha rinnovato l'invito per questo mese di novembre a visitare i frantoi e le aziende agricole olivicole dove acquistare direttamente il profumato olio extra vergine di oliva "e magari  pranzare in uno dei tanti ristoranti o agriturismi del territorio e godere di rigeneranti camminate in uno splendido paesaggio".

Il sindaco Domenica Spinelli ha ribadito anche la necessità di sotenere l’economia agricola di Coriano, "solo così usciremo più forti da questo momento."

olio - oleificio vasconi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento