Dodgeball, giocasport e tennis, a Morciano iniziano le prove gratuite

Al circolo tennis un ciclo di lezioni per chi desidera avvicinarsi a una di queste tre discipline

L’estate è ormai alle spalle: il Circolo Tennis di Morciano si prepara ad una nuova stagione in cui l’ingrediente principale sarà come sempre lo sport. In vista della ripresa dei corsi presso gli impianti di via Stadio (prevista per settembre), la società ‘360 Sport’ ripropone un ciclo di prove gratuite per tutti coloro che desiderano avvicinarsi a una di queste tre discipline: tennis, Giocasport e Dodgeball.

Tennis – Le prove si svolgeranno nelle giornate di sabato 14 e venerdì 20 settembre. Di seguito gli orari: ore 17 (bambini), 18 (ragazzi), 19 adulti.
Giocasport – Bambini e ragazzi sperimenteranno le loro possibilità di crescita con un’attività motoria multilaterale e avranno la possibilità di praticare diversi sport con l’obiettivo di capire quello più adatto a loro. L’apprendimento degli schemi motori di base e delle capacità coordinative risulta fondamentale per il futuro sviluppo delle capacità motorie del fanciullo e anche del suo sviluppo psicologico e affettivo. Le prove si svolgeranno nelle giornate di venerdì 13 e sabato 21 settembre. Di seguito gli orari: ore 17 (fascia di età 3-5 anni - avviamento allo sport); ore 18 (fascia di età 6-10 anni - formazione e pratica sportiva). A fine anno gli iscritti avranno la possibilità di partecipare alle Olimpiadi del Giocasport e riceveranno un diploma.
Dodgeball – Per bambini e ragazzi dai 9 ai 18 anni. I corsi si svolgeranno presso l’ex bocciodromo (Pala 360 Sport). Prove gratuite venerdì 13 e sabato 21 settembre alle ore 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

‘360 Sport’ è una delle poche realtà in Emilia Romagna ad essere stata riconosciuta come Centro Coni per l’orientamento e l’avviamento allo sport (con test motori di ingresso e di fine anno, passaporto sportivo e metodi di insegnamento all’avanguardia). Per le prove gratuite (anche in altri giorni e orari) o per informazioni e iscrizioni è possibile telefonare al numero 3484442642.
Proprio in vista della ripresa della ripresa delle lezioni autunnali, nei giorni scorsi il centro estivo sportivo di ‘360 Sport’ ha ospitato il Dodgeball Day: una giornata interamente dedicata a questa disciplina con la partecipazione straordinaria di Andrea Robbia, presidente dell’Associazione Italiana Dodgeball. Già giocatore di livello (con partecipazioni anche ai Campionati europei) e allenatore di uno dei team più blasonati del territorio (il Lugo Anubi Valkyrie), Robbia ha condiviso  con bambini e ragazzi le sue esperienza sui campi d’Italia e d’Europa e la sua passione per questo sport. Nei prossimi giorni il centro estivo sportivo ospiterà inoltre un top player del panorama tennistico italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento