I "passi" dell'artista Maria Cristina Ballestracci in mostra in Romagna

Ai Magazzini del Sale l'esposizione Oltrepassi 201 con i racconti inediti di 21 autori e il film doc dedicato al progetto

Tutti i 201 passi creati dall'artista santarcangiolese Maria Cristina Bellestracci vedranno la luce all’interno dei misterici e monumentali Magazzini del Sale di Cervia. Lì si consumerà l’incipit dell’esposizione finale di ‘Oltrepassi 201’, il gigantesco mosaico di anime perdute e ritrovate creato dall’artista di Santarcangelo. Anime risorte in 201 scarpe, reiette, rinvenute ai margini dei flutti marini, dimenticate, rifiutate, salvate e rivificate da Maria Cristina con la collaborazione della giornalista Rai Giovanna Greco. La mostra, che ha aperto i battenti giovedì, inaugura sabato alle 18, e sarà in allestimento fino al 14 luglio.

Maria Cristina, con pazienza da monaco cistercense, dopo la meticolosa e sofferta raccolta di quei ruderi camminatori lungo la spiaggia di Fiorenzuola di Focara, ha colmato quelle scarpe d’un pneuma primigenio, plasmandole una ad una, fino all’ascesa decisiva, che ora si manifesta, con la forza d’una epifania, ai nostri occhi. Perché ora si può contemplare l’opera nel suo corpus ultimativo. Nello stesso contesto, verrà proiettato il trailer del docufilm di Giovanna Greco, Marino Cancellari e Stefano Massari Oltrepassi 201, opera che racconterà la genesi del progetto artistico. 

Nella giornata inaugurale l'artista spiegherà, insieme a Giovanna Greco, la genesi del progetto. Seguirà il reading del racconto inedito di Giovanna Greco e degli haiku della poetessa Annalisa Teodorani. Il tutto accompagnato dalla musica, con Marty Frida, Nitto Antonio, Simona Ruzza e dal digital painting di Massimo Modula. Chiunque potrà contribuire alla crescita del progetto facendo una donazione in cambio delle borse Oltrepassi 201 firmate da Nada, madrina del progetto, realizzate a mano da Lara Marchi, dell’antica Stamperia Marchi di Santarcangelo di Romagna. Nell’installazione completa dei Passi, verranno dispiegate, come vele impetuose al cielo, i 21 passi associati ai 21 racconti inediti dei 21 autori che hanno sposato il progetto: Eraldo Affinati, Franco Arminio, Frederic Barogi, Ofelia Bartolucci, Alessandra Battaglia, Davide Brullo, Maurizio Burnacci, Marino Cancellari e Caterina Frassetto, Lina Colasanto, Antonio De Luca, Andreina de Tomassi, Marcello Fois, Tiziano Fratus, Giovanna Greco, Stefano Massari, Nada, Marco Paolini, Simone Perotti, Massimo Pulini, Walter Valeri e Raffaele Nigro. L’installazione prevede anche le opere poetiche di 21 poeti pugliesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento