rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità Santarcangelo di Romagna

Il Festival di Sanremo si accende con le "frasi luminose" di Corbelli in omaggio a Modugno

Anche Fiorello pubblica sui social una fotografia della città

Luci e parole che illuminano le strade delle città. Dopo Napoli con le frasi di Totò e poi quelle di Pino Daniele, Bologna per l'omaggio a Dalla e a Cesare Cremonini, Santarcangelo con i versi di Tonino Guerra e Lello Baldini, e Rimini con Fellini. Ma non solo. Il progetto delle frasi luminose del consigliere e artista santacangiolese Tiziano Corbelli (Più Santarcangelo) sbarcano sulla Riviera dei Fiori per l'evento più importante dell'anno.

Per il Festival di Sanremo, infatti, il progetto decora la via del teatro Ariston con le strofe della canzone "Nel blu dipinto di blu" di Domenico Modugno. Un brano simbolo per festeggiare la 70esima edizione del festival della canzone italiana. Un' iniziativa ideata da Corbelli lo scorso marzo in vista dell'anniversario, con il sostegno di partner e sponsor romagnoli. Quello di Corbelli è un progetto che sta conquistando cittadini e artisti, fra cui Fiorello che ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto delle luminarie, e la moglie di Modugno si è complimentata ed emozionata per l'iniziativa.

Sulla sua pagina facebook Corbelli sta ricevendo una "pioggia" di complimenti e commenti per le sue frasi che continuano a decorare le città e far riscoprire canzoni indimencabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Festival di Sanremo si accende con le "frasi luminose" di Corbelli in omaggio a Modugno

RiminiToday è in caricamento