In vacanza a Riccione dal 1963, una signora di Berlino diventa "ambasciatrice della città"

L'assessore Caldari ha premiato con il Sole di Riccione questa turista fedele che da 56 anni sceglie la riviera per le sue vacanze

Viene in vacanza a Riccione dal 1963 la signora Ingrid Dora Marie Liebau e mercoledì mattina l'assessore al turismo Stefano Caldari le ha consegnato il Sole di Riccione nominandola simbolicamente "ambasciatrice della città".
La signora Ingrid è di Berlino e ha raccontato che in quegli anni, i primi del 1960, l'Italia e il suo sole erano un sogno. Da quel momento non ha più lasciato la nostra città per le vacanze estive e dal 1970 le trascorre all'hotel Fantasy, dove ha visto avvicendarsi quattro generazioni della famiglia che lo gestisce.
Ad accompagnare Ingrid c'erano il nipote e la moglie e Jacopo Capelli, proprietario dell'hotel che li ospita da quasi 50 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento