Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

L'Acquario riapre le porte al divertimento e "nuota" fra bici e Squali

Cattolica è pronta per l'arrivo della 5° tappa del Giro d’Italia e per la Granfondo Squali-Trek e anche il parco tematico si mette al servizio della Regina e del pubblico

Anche l'Acquario di Cattolica si mette al servizio della "Regina" per la riuscita di due eventi ciclistici di primo piano: l’arrivo della 5° tappa del Giro d’Italia di mercoledì e la Granfondo Squali-Trek Cattolica-Gabicce Mare che torna dopo la sospensione per Covid dello scorso anno,da venerdì a domenica, dalle 10 alle 18, tre giorni nei quali l’Acquario è aperto e visitabile al pubblico.

La decisione del Governo di rimandare al 1 luglio la riapertura dei parchi tematici e acquatici non è stata ricevuta a cuor leggero da Costa Edutainment, schierato a fianco dei Parchi Permanenti Italiani (in piazza proprio martedì) per anticipare la riapertura, in attesa che il governo riconsideri le scadenze. All’interno della struttura Costa Edutainment era già tutto pronto per attendere i visitatori, ma si è dovuto aspettare che fra Dpcm e allentamento delle misure restrittive, si rendesse giustizia agli sforzi e alle misure che direzione e azienda hanno messo in atto – già dal 2020 – per consentire l’accesso del pubblico, ora ulteriormente rafforzate dalla possibilità di prenotare la visita anche al telefono.

Le tappe da non perdere

Nell’exhibit dei pinguini di Humboldt il piccolo Pic-Nick, il cucciolo nato in una cesta lo scorso anno,
non vede l’ora di pavoneggiarsi davanti ai bambini. Nella grande vasca degli squali toro più grandi d’Italia, Brigitte, la femmina più maestosa per dimensioni, incanta anche i bimbi più piccoli, che l’ammirerebbero per ore senza fiatare. Le vivaci e imprevedibili lontre asiatiche dalle piccole unghie condividono il Percorso Giallo con tre esemplari di femmine di Caimano di Cuvier. Dedicato a insetti e rettili il Percorso Verde ospita gli enormi serpenti boa e pitone, le minuscole rane freccia, il solitario camaleonte, le colonie di insetti stecco o le coppie fisse, come le due iguana, innamorate e inseparabli.

La settimana del ciclismo

L’arrivo del Giro è festa grande: da quarant’anni, infatti, la competizione più seguita d’Italia non faceva
tappa nel Comune di Cattolica e lo farà con l’arrivo della tappa Modena-Cattolica che ha il traguardo
proprio davanti all’Acquario, dopo 177 Km di tappa in pianura. E all’Acquario è collocato il Quartier
Generale: il Quartiertappa, come si chiama nel giro del… Giro, con sala stampa, redazione della
Gazzetta dello sport, quartier generale per fotografi e hospitality, camper della “Rosea” in bella vista
davanti all’ingresso e giornalisti di tutto il mondo. Altrettanta passione, e questa volta perché lo spirito è tutto locale, è quella che si accompagna alla Granfondo Squali-Trek Cattolica-Gabicce Mare che ha diversi ambassador di spicco, fra i quali Justine Mattera e Letizia Paternoster, solo per citarne due. In questa competizione l’Acquario di Cattolica marca la partenza del fiume multicolore di migliaia di ciclisti, che dopo da 93 km nel morbido e vario paesaggio dell’entroterra fra Romagna e Marche, arriveranno al traguardo di Gabicce Monte. Taglio del nastro venerdì alle 14:30 davanti all’Acquario.

Alle persone interessate a visitare l'Acquario è richiesta la prenotazione per sabato e domenica, che si può fare online dal sito www.acquariodicattolica.it o  chiamando lo 0541 8371. L’Acquario sarà aperto anche nei giorni 20, 21, 22 e 23 maggio, con le stesse modalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Acquario riapre le porte al divertimento e "nuota" fra bici e Squali

RiminiToday è in caricamento