menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appello delle Sardine ai riminesi per creare una scritta di 100 metri contro il razzismo

Una chiamata a tutti i cittadini per dire no al razzismo e ricordare George Floyd

Il Movimento “6000 sardine di Rimini” invita i riminesi e non solo all'eventi di sabato 11 luglio alle 17.30 in piazzale Fellini, dove realizzeranno una scritta di 100 metri per cinque di altezza. Verrà scritto a colori "Black Lives Matter, proprio di fianco alla fontana dei quattro cavalli. Per l’impresa di colorare una scritta così grande servono tante mani e così le Sardine chiamano tutti a raccolta.

L'appuntamento si collega alle manifestazioni in tutto il mondo dopo l’uccisione di George Floyd a Minneapolis per mano della polizia. "Una scritta non cambiera? il mondo ma almeno fa capire che in mezzo a tanta indifferenza c’e? ancora una politica e una popolazione pronte a metterci la faccia", affermano le Sardine riminesi. 

"L’evento è per ribadire che Rimini ha preso una posizione chiara nei confronti degli attacchi razzisti che purtroppo sono ancora troppo presenti, negli USA ma anche in Italia e in Europa".

Alla giornata, accompagnata dalla musica, aderiscono CDC Rimini, CGIL Rimini, Federconsumatori Rimini, ISUR, LeG Rimini, Manifesto contro l’Odio e l’Ignoranza, Rimini Umana, Vite in Transito.

sardine - black lives matter-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Impennata di nuovi positivi, il riminese verso quota 300

  • Cronaca

    A San Marino partita la vaccinazione Covid con lo Sputnik V

  • Cronaca

    Blitz nell'ex nuova Questura, trovati a bivaccare negli stanzoni abbandonati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento