Attualità

La riserva di Onferno festeggia 30 anni: le iniziative e gli incontri

Una due giorni per fare il punto sullo sviluppo delle aree interne a partire dalle aree naturali protette e dalle eccellenze paesaggistiche

Sabato, alle 15, ad Onferno, in piazza del Castello, si terrà l’incontro sul tema “I sentieri come strumento di tutela e sicurezza del territorio e possibilità di sviluppo turistico”. L’iniziativa si svolge nell’ambito della due giorni Sentire i Sentieri organizzata per sabato e domenica a Gemmano per fare il punto sullo sviluppo delle aree interne a partire dalle aree naturali protette e dalle eccellenze paesaggistiche come la Riserva di Onferno che celebra i trent’anni. Molti gli ospiti e gli appuntamenti in programma, dalla presenza del conduttore Massimiliano Ossini alle molte escursioni in programma e ovviamente non mancheranno gli incontri con molti ospiti.

Il Laboratorio sul turismo e la mobilità sostenibile della Provincia di Rimini ha deciso di partecipare perché l’iniziativa di Gemmano va nella direzione che i diversi incontri tenuti in questi mesi hanno sempre auspicato e caldeggiato. Partire dalle cose e dalle esperienze esistenti per fare rete e promuovere un turismo che fa dell’ambiente e della natura il proprio punto di forza. In questo contesto l’incontro sui sentieri come possibilità di sviluppo e tutela del territorio tenterà di fare il punto sull’oggi e sulle prospettive future. Ne discuteranno il presidente provinciale del CAI, Mauro Campidelli; una guida escursionistica ambientale, Federica Ricci, che racconterà la propria esperienza professionale; i volontari di Gemmano che hanno sistemato e curato i sentieri di quella zona; Alessandro Sistri, esperto del territorio e ideatore e promotore di tante iniziative di valorizzazione dei luoghi; il Gal Valmarecchia Valconca, con Elias Ceccarelli, che sta realizzando, ad esempio, il Cammino dei Cinque Santi. Condurrà l’incontro Alberto Rossini responsabile del Laboratorio sulla sostenibilità.

(L’incontro sarà ripreso in streaming e si potrà seguire alla pagina: https://www.facebook.com/Laboratori-per-le-imprese-Turistiche-SostenibiliProvincia-di-Rimini-103896321775533 ).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La riserva di Onferno festeggia 30 anni: le iniziative e gli incontri

RiminiToday è in caricamento