menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mia, la bimba testimonial della campagna di Diabete Romagna

Mia, la bimba testimonial della campagna di Diabete Romagna

Maratona di solidarietà al Riccione Beach Arena per i bambini di Diabete Romagna

Nel fine settimana si è tenuto il Diabete Beach Charity Weekend che ha riscosso ottimi risultati

Per il terzo anno la spiaggia di Riccione, lo scorso weekend, nella cornice del Riccione Beach Arena è stata protagonista, con il Diabete Beach Charity Weekend di una gara di solidarietà a favore dei bambini con diabete che oltre alla mascherina non potranno dimenticare di portare con loro l’insulina necessaria per vivere. Il diabete non va in vacanza, per questo l’evento “Diabete Beach Charity Weekend” è così importante, a maggior ragione quest’anno che la situazione per adulti e bambini con diabete è, se possibile, ancor più complessa degli anni scorsi, perché l’emergenza Covid-19 ha messo in luce la delicatezza dell’equilibrio di vita di chi convive con una patologia cronica per la quale non esiste guarigione. Quest’anno al kit salvavita composto da glucometro, insulina e bustine di zucchero, che ogni bambino con diabete dovrà portare in spiaggia, perché senza non può vivere, si aggiunge la mascherina. L’associazione Diabete Romagna lavora affinché il diabete non sia mai d’ostacolo alla realizzazione dei sogni di ogni bambino con diabete e i progetti a favore di adulti e bambini con diabete sono realizzati solo grazie al sostegno delle realtà del territorio, alle donazioni dei privati e grazie ad eventi come il Diabete Beach Charity Weekend che si è svolto sabato 1 e domenica 2 agosto.
 
“Siamo immensamente grati al Riccione Beach Arena per la grande generosità e disponibilità che ci dimostra ogni anno e in particolare che ha mostrato in quest’anno così delicato e alle aziende del territorio che sono sempre con noi con il loro grande cuore e senso di responsabilità: Farmacie Comunali Riccione, Inoltre - Eurocom Innovazione, Multigraph, Camping Adria Riccione e Cooperativa Cento Fiori. È grazie a queste realtà e grazie a tutti coloro che hanno trascorso il weekend giocando e divertendosi con noi all’insegna della solidarietà che possiamo migliorare concretamente la qualità di vita dei nostri bimbi con diabete” Pierre Cignani, presidente Diabete Romagna Onlus. Per tutta l’estate Diabete Romagna continuerà la sua campagna di sensibilizzazione estiva sul diabete, Diabete Beach, anche attraverso la tradizionale lotteria solidale perché a tutti possa arrivare il messaggio che il diabete non va mai in vacanza, che non può mai essere messo in attesa o sottovalutato e che basta un piccolo contributo per fare in modo che non vinca sui sogni di chi ne soffre. La lotteria solidale Diabete Beach vede anche quest’anno protagonisti volontari e sostenitori dell’associazione e offre la possibilità di vincere partecipando all’estrazione di oltre quaranta premi in palio, come primo premio buoni spesa Coop Alleanza 3.0 del valore di 1.000 euro.
 
Per partecipare alla lotteria solidale Diabete Beach basta un click sul sito web di Diabete Romagna: https://bit.ly/DiabeteBeach. Ogni 2,5 euro di donazione verrà assegnato un biglietto della lotteria solidale che permetterà di concorrere all’estrazione dei premi il 26 settembre 2020.

 
Per informazioni associazione Diabete Romagna al 388 1613262 o mail a info@diabeteromagna.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento