menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un premio alla cucina romagnola: Alessandro Lerario conquista un posto tra i migliori 100 chef d'Italia

A Morciano si brinda per il cuoco 33enne che ha portato a casa il riconoscimento "Chef Award"

La Romagna mette a segno un altro successo nella cucina nazionale. Questa volta, a portare a casa la vittoria è Morciano con lo chef Alessandro Lerario, 33 anni, ai fuochi del ristorante Controcorrente.

Lerario conquista un posto tra i "100 migliori cuochi della Penisola" ed è stato inseignito del premio Chef Award, network. Lo Chef Award viene assegnato sulla base di una classifica nazionale che tiene conto delle recensioni ricevute online (incluse piattaforme come Tripadvisor e Google ma anche canali riservati ai professionisti del settore) da migliaia di ristoranti italiani. L’obiettivo del progetto è dunque dare importanza ai ristoranti italiani, alla loro cucina, alla loro storia e cultura, basandosi sul parere delle persone che hanno avuto modo di conoscerla e testarla di persona. Nei giorni scorsisi è tenuta la cerimonia di consegna al teatro Lyrick di Assisi. A complimentarsi con lo chef è anche l'amministrazione comunale: "Una grande soddisfazione per Lerario, e per lo staff del Controcorrente, che diventa così ‘ambasciatore’ della cucina morcianese nel resto d’Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento