Per i piccoli di Pietracuta un corso di sicurezza stradale della Croce Rossa

A tenere il corso sono stati 6 operatori che hanno affrontato le diverse problematiche correlate alla sicurezza stradale

I temi della sicurezza stradale non sono argomento “per soli adulti” ed anzi essi vanno affrontati fin da piccoli per educare a tenere comportamenti che da un lato siano rispettosi della viabilità e delle sue regole e dall’altro offrano a se stessi gli strumenti per essere pedoni, ciclisti o futuri motociclisti o automobilisti, che circolano in sicurezza almeno per quelle che sono le proprie possibilità da mettere in campo. Così la maestra Giulia Rinaldi ha attuato un progetto di sicurezza stradale per trenta bambini delle Scuole Elementari di Pietracuta che vi hanno partecipato con molto entusiasmo. A tenere il corso sono stati 6 operatori abilitati della Croce Rossa Italiana (tra i quali un’infermiera) che hanno affrontato le diverse problematiche correlate alla sicurezza stradale attraverso idonee narrazioni appositamente curate per i bambini articolate in due intere mattinate (due sabati) di illustrazione. Al termine del corso tutti gli alunni hanno ricevuto un attestato di partecipazione al corso di sicurezza stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento