menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'edizione del Premio Riccione per il teatro

Un'edizione del Premio Riccione per il teatro

Premio Riccione per il Teatro, assegnati i premi di produzione: "Un un segnale forte di rilancio e vitalità"

Il sindaco Renata Tosi: "Presto Riccione avrà il Nuovo Spazio Tondelli, il teatro si fa cuore della comunità aprendosi alla città da viale Ceccarini"

Sono stati assegnati i premi di produzione legati al 55° Premio Riccione per il Teatro, concorso biennale di drammaturgia vinto a fine 2019 da Tatjana Motta con Notte bianca. I premi di produzione si affiancano al concorso verso e proprio, che sin dal 1947 scopre testi teatrali inediti di particolare valore, e offrono una seconda opportunità a tutti i finalisti, per favorire la rappresentazione delle opere con cui hanno partecipato al concorso. In palio due importanti contributi economici, a parziale copertura delle spese di allestimento scenico: un sostegno essenziale in una fase estremamente critica per le arti sceniche, colpite pesantemente dalla pandemia.

"E' sempre un'enorme soddisfazione constatare la qualità e il grande valore culturale che riveste Riccione Teatro per la nostra città - afferma il sindaco di Riccione Renata Tosi - Per l'amministrazione è sicuramente un patrimonio da valorizzare e stimolare per un futuro sempre più ricco di soddisfazioni, sia per chi fa teatro e sia per chi lo ama da spettatore. Presto Riccione avrà il Nuovo Spazio Tondelli, il teatro si fa cuore della comunità aprendosi alla città da viale Ceccarini. Ai vincitori dei premi produzione vanno quindi i complimenti dell'amministrazione e di tutta la città di Riccione".

Simone Bruscia, direttore di Riccione Teatro evidenzia come in un periodo così complesso e delicato, in una fase estremamente critica per le arti sceniche, colpite pesantemente dalla pandemia e dalle misure restrittive ordinate dal governo, "l’assegnazione dei premi non è un fatto scontato. Riccione Teatro è una realtà solida, di recente insignita anche del Premio Ubu a coronamento di un decennio di grandi trasformazioni che hanno confermato Riccione come osservatorio e centro di promozione teatrale tra i più attivi in Europa, e mai come questa volta Riccione Teatro decide di confermare un sostegno essenziale alla drammaturgia e al teatro. Un segnale forte e necessario di rilancio e vitalità, la parola del teatro che si fa respiro, riscatto e progetto, che si fa voce e soffio vitale."

Il progetto

Tutti i finalisti sono stati invitati a presentare, nel 2020, un progetto di produzione dettagliato. Il presidente di giuria Fausto Paravidino, insieme a Daniele Gualdi e Simone Bruscia (rispettivamente presidente e direttore di Riccione Teatro), ha valutato sia i meriti artistici dei progetti che le concrete possibilità di rappresentazione scenica, e le valutazioni hanno confermato il risultato del concorso. Il premio di produzione principale, da 15.000 euro, è stato assegnato alla vincitrice del 55° Premio Riccione, la giovane drammaturga veneziana Tatjana Motta, per il progetto collegato a Notte bianca. Gli altri finalisti chiamati a presentare il progetto di produzione erano Emanuele Aldrovandi (La morte non esiste più), Elvira Frosini e Daniele Timpano (Ottantanove), Renato Sarti (Il rumore del silenzio) e Christian Gallucci (La vita delle piante).

Un contributo a sé, da 10.000 euro, è stato riservato ai finalisti del Premio Riccione “Pier Vittorio Tondelli”, sezione under-30 del concorso. In questa categoria il premio di produzione è andato a Tommaso Fermariello, già vincitore del Tondelli con la pièce Fantasmi. La partecipazione era inoltre aperta a Stefano Fortin (George II), Valeria Patota (Minotauropatia), Luca Tazzari (Il gallo del mal di testa) e Pablo Solari (Woody è morto). Alla selezione del progetto vincitore in questa categoria ha partecipato anche Roberto De Lellis, direttore di ATER Fondazione, partner fondamentale che si impegna a favorire la circuitazione sul territorio regionale delle opere scoperte al Premio Riccione “Pier Vittorio Tondelli”.

Con quest’ultimo atto si conclude il ciclo biennale del 55° Premio Riccione per il Teatro. Nelle prossime settimane sarà pubblicato il bando della 56a edizione, che culminerà a fine 2021 con la proclamazione dei vincitori del nuovo concorso.

I premi

Premi di produzione del 55° Premio Riccione per il teatro: Le motivazioni della commissione di valutazione presieduta da Fausto Paravidino.

"Abbiamo discusso approfonditamente i progetti di produzione. Solo due autori non sono riusciti a presentare un progetto, gli altri, malgrado il periodo decisamente difficile per il teatro, hanno tutti presentato progetti molto ben strutturati per la messa in scena dei loro testi o domandato un contributo di produzione per il sostegno a produzioni già andate in scena. Le domande, oltre a essere ben costruite, testimoniano anche una bella creatività da parte delle autrici e degli autori nel cercare di costruire relazioni artistiche e produttive e nel tentativo di posizionarsi nel teatro italiano percependosi non solo come autori chiusi nelle loro camerette ma come parte di una comunità viva di artisti e lavoratori.

La commissione ha scelto di assegnare il premio di produzione legato al premio Riccione al progetto di produzione di Tatjana Motta per Notte bianca e quello legato al Premio Tondelli a Tommaso Fermariello per Fantasmi. Di fronte a progetti di messa in scena ben strutturati, seri e, da questo punto di vista, quasi equivalenti, abbiamo scelto di privilegiare con i contributi alla produzione i due testi già vincitori del premio letterario. Nel caso i due spettacoli, malgrado l’assegnazione del contributo del Premio non riuscissero ad avviare il loro percorso produttivo entro il 31 gennaio 2022, il contributo alla produzione andrà a un altro progetto seguendo la graduatoria."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento