Panchina rossa e raccolta fondi: così la cooperativa ha celebrato il 25 novembre

"Abbiamo deciso di sostenere con questa azione simbolica, ma anche con un contributo economico tangibile"

Il 25 novembre, nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, le lavoratrici e i lavoratori di Formula Servizi e Formula Servizi alle Persone hanno installato due panchine rosse nella sede riccionese e forlivese e destinato 5mila euro per sostenere i centri antiviolenza del territorio.

"Noi di Formula Servizi e Formula Servizi alle Persone - ha dichiarato il presidente della cooperativa, Antonella Conti - nelle nostre piccole comunità lavorative, coltiviamo questo impegno e abbiamo deciso di sostenere con questa azione simbolica, ma anche con un contributo economico tangibile, i centri antiviolenza del territorio che offrono aiuto alle donne vittime di violenza, con servizi qualificati e con le case rifugio. Rendiamo ancora più esplicita questa responsabilità collettiva con la nostra coerenza personale".

I rapporti in Italia e nel mondo su questo triste fenomeno non sono affatto rassicuranti e le necessarie misure restrittive del lockdown per contrastare la pandemia stanno rendendo ulteriormente difficili relazione già in precedenza fragili oltre ad avere già fatto registrare un incremento del 2,3% della disoccupazione femminile in Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento