menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studenti al lavoro per CityHack, la maratona di idee per la città

C'è ancora tempo per iscriversi all'iniziativa rivolta ai ragazzi delle scuole superiori, invitati a progettare soluzioni digitali per rendere più smart il modo di vivere la città

Il 15 novembre al Laboratorio Aperto di Rimini, in via dei Cavalieri 22, si terrà CityHack – Studenti al lavoro per la città, un evento innovativo e sperimentale promosso dalla Provincia di Rimini nell’ambito del progetto di orientamento scolastico “Scegliere AttivaMente”, organizzato da Demetra formazione in collaborazione con Comune di Rimini, Fablab Romagna e ART-ER. Si tratta di un hackathon, in cui studenti delle scuole superiori della provincia saranno chiamati a ideare e progettare soluzioni digitali per rendere più smart e attrattivo il modo di vivere la città – sia per i residenti che per i turisti – valorizzando i monumenti e i luoghi di interesse o immaginando nuovi possibili servizi o modalità di fruizione. La parola “hackathon” è la fusione dei termini “hacker” - inteso come esperto informatico - e “marathon”, quindi una vera e propria gara, con una giuria che selezionerà il progetto vincitore. I ragazzi si sfideranno suddivisi in squadre e assistiti da tutor e mentor, scelti fra esperti e professionisti nel campo dell’informatica e della comunicazione.

La gara (della durata di 8 ore) sarà preceduta da un incontro preparatorio nel pomeriggio del 14 novembre. C’è ancora tempo per iscriversi tramite il sito www.scegeliereattivamente.it. La partecipazione è gratuita e l’attività formativa può essere inserita nel curriculum dello studente.
(Per informazioni: Demetra Formazione - Rimini - tel. 0541/1646583 o Ufficio Istruzione e scuola della Provincia di Rimini, tel. 0541.716367).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento