Il Presidente Mattarella atteso al Galli per il concerto di Riccardo Muti

La serata evento per i 70 anni della Sagra Musicale Malatestiana

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è atteso per la data del 3 agosto al Teatro Galli in occasione del concerto del Maestro Riccardo Muti, che dirigerà Le nozze di Figaro di Mozart. Ancora non c'è l'ufficialità, ma sembra che la sua presenza sia certa.

Il maestro Muti per la prima volta sul podio del Galli

Mattarella sarebbe dovuto intervenire alla serata inaugurale del teatro a dicembre, quando Valery gergiev ha diretto il Simon Boccanegra, ma ha dovuto declinare l'invito a causa della tragedia nella discoteca di Corinaldo, avvenuta pochi giorni prima. Un gesto che il Presidente ha fatto in segno di lutto per le vittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento