Un uovo di cioccolato per aiutare la ricerca e i progetti dell'AIL

Con la vendita delle uova di Pasqua saranno sostenuti progetti di cura e l'assistenza domiciliare pediatrica

Il 27, 28 e 29 marzo tornano le Uova di Pasqua AIL. 'Diamo vita alla ricerca' è lo slogan della campagna promozionale. "E proprio in questo periodo, vogliamo dare dare un segno di speranza con le uova di Pasqua AIL, che verranno distribuite a fronte di un contributo minimo di 12 euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fondi netti raccolti saranno utilizzati da AIL Rimini per continuare a mantenere l'eccellenza del Nuovo Reparto di Ematologia dell'Ospedale “Infermi” di Rimini, contribuire alla Ricerca, sostenere il progetto sui trapianti “Curarsi a casa” e continuare l'Assistenza Psicopedagogica Domiciliare Pediatrica.
Per ordini e informazioni contattare AIL Rimini: tel. 0541 705058 o 392 7746878.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

  • Sette persone raccontano la loro esperienza con il coronavirus, c'è anche don Alessio Alasia

Torna su
RiminiToday è in caricamento