menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine del film "Eye Wide Shut"

Un'immagine del film "Eye Wide Shut"

La voglia di trasgressione raddoppia, apre un nuovo club dedicato al sesso e allo scambio di coppia

I gestori romagnoli: "Inauguriamo un'altra sede in una villa ottocentesca in Toscana, abbiamo soci da tutta Italia. Molte persone vengono qui anche solo per socializzare"

La voglia di trasgressione contagia anche la Toscana.  La villa ‘Il  Tempio’ di Saludecio, club privato considerato un punto di riferimento da tutte le coppie in cerca di esperienze ‘bollenti’, adesso raddoppia e si prepara ad inaugurare una nuova location in provincia di Pistoia. Taglio del nastro il 7 dicembre prossimo a Ponte Buggianese, nella Valdinievole. Qui aprirà i battenti un nuovo club privè per lo scambio di coppia che offrirà un'esperienza unica al pubblico toscano (e non solo). Gli amanti dell’eros rimarranno sicuramente a bocca aperta: ad attenderli, infatti, è una villa ottocentesca con affreschi e ampi saloni per un’atmosfera elegante. Il tutto accompagnato da un parco esterno con piscina e ombrelloni, discoteca, zona Spa, centro benessere, cocktail bar. Alla base del nuovo club vi è la stessa filosofia che in questi anni ha contraddistinto ‘Il  Tempio’ di Saludecio, tappa prediletta di coppie provenienti non solo da Romagna e Marche, ma anche da Lazio, Lombardia, Veneto, Umbria e persino dalla Sicilia oltre che dall’estero. 

"Siamo un circolo privato affiliato al circuito Federitalia – spiegano i gestori della struttura, di Saludecio –. Per entrare, partecipare alle serate e alle diverse attività è necessario diventare soci e sottoscrivere l’apposita tessera. Molte persone, magari poco avvezze a frequentare discoteche e locali, vengono qui semplicemente per incontrarsi e socializzare in un ambiente raffinato oppure per rilassarsi a bordo piscina o nella nostra zona benessere attrezzata. Organizziamo eventi, feste a tema e dj – set. Per la nuova apertura in Toscana non potevamo scegliere una location migliore. Vogliamo consentire a tutti di vivere la propria sessualità senza restrizioni e in un contesto discreto, ma sempre nel rispetto degli altri ospiti e della loro privacy. I frequentatori sono prevalentemente coppie, anche se non mancano i single. Tanti soci provengono dalle grandi città, come Firenze, Milano e Roma, o addirittura dalla Sicilia: sono avvocati, studenti, operai, liberi professionisti e imprenditori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento