Ulivi in affido nel comune di Coriano: un bando per prendersi cura degli alberi

Bisognerà occuparsi della potatura e del mantenimento e in cambio si potrà fruire gratuitamente dei frutti

Bisognerà occuparsi della potatura e del mantenimento e in cambio si potrà fruire gratuitamente dei frutti. Il comune di Coriano vuole dare in concessione per cinque anni gli ulivi di proprietà. Il bando prevede che non venga richiesto alcun corrispettivo ma l’impegno da parte degli assegnatari di provvedere alla manutenzione delle piante e dei terreni adiacenti. Tutti i requisiti, condizioni e modulo per la richiesta si trovano sul sito del comune con scadenza il 23 settembre (per informazioni: 0541-659866).

“Con questo bando – spiega l’assessore Anna Pazzaglia – tendiamo a  conservare  gli ulivi delle aree interessate e a  salvaguardare l’ambiente. Il bando, che era stato proposto con successo nel 2012, viene oggi ripresentato, ci auguriamo che i cittadini rispondano ancora favorevolmente.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I terreni

Le aree sono: Parco dei Cerchi, parcheggio cimitero Coriano, via di Vittorio parco zona Peep, Parco via delle Rose, aiuole sparse in Coriano capoluogo, parco area oleificio Vasconi via Giovagnoli, S. Andrea in Besanigo Parco via Toscanini, Pedrolara Parco Battarra, Mulazzano Piazza del Popolo, Passano Parco Beato Enrico, via Maracco, Pian della Pieve, via il Colle.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento